Menu
Cerca
Il dopo partita del mister

Gasp arrabbiatissimo (per l’arbitraggio): «Parliamo della prossima, così evitiamo polemiche»

Gasp arrabbiatissimo (per l’arbitraggio): «Parliamo della prossima, così evitiamo polemiche»
Altro 02 Maggio 2021 ore 18:13

di Giordano Signorelli

Amarissimo e visibilmente molto arrabbiato, Gian Piero Gasperini commenta l’1-1 ottenuto in casa del Sassuolo. «Questa partita era da vincere per rimanere secondi. Oggi, come a Roma, c’era la possibilità di avere bottino pieno e ci interessa il nostro percorso».

Poi sulla partita del Mapei Stadium aggiunge: «Abbiamo giocato 50 minuti in inferiorità numerica, siamo andati in vantaggio, abbiamo subito il rigore e siamo andati sull’1-1 su un rigore molto dubbio, poi abbiamo creato le occasioni per fare l’1-2, tentando di vincerla, ma abbiamo peccato. La gara è stata complicata, facciamo un punto e guardiamo avanti. Gol subito? Parliamo della prossima partita altrimenti si entra in polemiche, ma purtroppo questi episodi stanno diventando frequenti e pesanti. Siamo tutte lì, ci aspettano tre gare in una settimana e speriamo bene».