Atalanta
La diretta

Musso salva la Dea, Handanovic salva l'Inter. Sfida combattutissima e molto bella (0-0)

A centrocampo, il mister bergamasco schiera insieme Freuler, de Roon e Koopmeiners. Davanti, Pasalic a supporto di Muriel

Musso salva la Dea, Handanovic salva l'Inter. Sfida combattutissima e molto bella (0-0)
Atalanta 14 Gennaio 2022 ore 20:02

SECONDO TEMPO

90+3 - FISCHIO FINALE: ATALANTA-INTER 0-0. Risultato giusto con occasioni da una parte e dall'altra in una partita ad alta intensità. Applausi per tutti al termine della gara, protagonisti i due portieri, che hanno compiuto autentici miracoli. Nessun gol ma emozioni a non finire perché entrambe le squadre cercavano la vittoria. L'Inter ha comandato il gioco, la Dea ha insolitamente giocato in ripartenza.

90' - Tre minuti di recupero.

89' - CAMBIO ATALANTA: Zappacosta al posto di Pasalic.

89' - OCCASIONE PER L'INTER. D'Ambrosio imbeccato da un bellissimo assist di Barella spara da due passi, palla a fil di palo.

87' - Ancora una bella parata di Handanovic su tiro di Pasalic che aveva saltato D'Ambrosio.

86' - CAMBIO ATALANTA. Piccoli per Muriel.

84' - AMMONITO PALOMINO per fallo plateale su Correa.

83' - CAMBI INTER. Lautaro per Dzeko. De Vrj al posto di Bastoni.

79' - MIRACOLO DI HANDANOVIC. HANDANOVIC! Lancio lungo, Muriel gli soffia il pallone a Bastoni e si invola, poi calcia col destro. Bravissimo il portiere interista.

78' - OCCASIONE PER L'ATALANTA con Pasalic che dà l'impressione del gol! Cross da destra di Djimsiti, ci arriva il croato, Dumfries devia in corner.

77' - CAMBIO ATALANTA - Miranchuk entra al posto di Pessina.

76' - OCCASIONE INTER: grande riflesso di Musso su Vidal, poi cross per D'Ambrosio che spara ma non inquadra la porta.

71' - OCCASIONE PER L'INTER. Barella taglia un gran pallone sul secondo palo per la sponda aerea di Dumfries, Dzeko arriva ma colpisce di testa e non inquadra la porta.

66' - OCCASIONE INTER: PEZZELLA SALVA IN EXTREMIS. Dzeko va via a sinistra, mette in mezzo sull'uscita di Musso, provvidenziale intervento dell'esterno atalantino ad anticipare Darmian sul secondo palo.

65' - CAMBI INTER: Correa al posto di Sanchez, Vidal al posto di Calhanoglu e Dumfries per Darmian.

62' - AMMONITO CALHANOGLU, brutto fallo su Koopmeimers.

59' - Bella azione dell'Inter, con Barella che in area allarga per Dzeko che calcia da posizione defilata. Musso devia in corner.

51' - Cross di Bastoni da sinistra, Dzeko colpisce di testa, ma mette ancora alto.

49' - MIRACOLO DI HANDANOVIC! Atalanta vicinissima al gol. Pasalic manda in porta Pessina, che con il destro tutto solo si fa deviare la conclusione dal portiere interista in uscita. Grande parata.

47' - Freuler recupera un buon pallone sulla trequarti e calcia. Tiro centrale, Handanovic controlla.

 

PRIMO TEMPO

45' - FINE PRIMO TEMPO. Partita intensissima con pressing alto dell'Atalanta e l'Inter che impone il suo gioco a centrocampo. Due occasioni per i milanesi con Dzeko di testa e un tiro a botta sicura di Sanchez che Musso manda in angolo con un balzo formidabile. Le azioni dell'Atalanta si infrangono spesso sulla difesa degli uomini di Inzaghi. Gara comunque equilibrata finora.

41' - AMMONITO BROZOVIC, fallo su Koopmeiners

40' - Episodio dubbio in area Inter. Freuler in area per Pasalic, che viene contrastato da dietro da Perisic. Il croato della Dea cade, ma l'arbitro Massa lascia correre.

39' - Cross di Freuler, Pessina di testa a centro area, Handanovic para a terra senza difficoltà.

36' - AMMONITO DE ROON per fallo su Bastoni. È sempre l'Inter a fare la partita.

33' - Bella azione dell'Inter con conclusione di Dzeko che spara altissimo.

26' - MIRACOLO DI MUSSO! Barella con un fallo recupera palla su Muriel, palla a Calhanoglu che mette in mezzo per Sanchez solo in area: tiro di destro a botta sicura e incredibile riflesso di Musso che para a mano aperta. Atalantini inferociti contro l'arbitro.

25' - Grande salvataggio di Demiral su Sanchez, ma l'attaccante interista era in fuori gioco.

15' - Occasione per l'Inter. Colpo di testa di Dzeko su cross di Brozovic dalla destra, palla fuori di poco.

Primo quarto d'ora a ritmi altissimi, pressing di entrambe le squadre, si combatte su ogni pallone. L'Inter detta il gioco ma l'Atalanta riparte creando pericoli dalle parti di Handanovic. Partita tesa e bellissima.

 

FORMAZIONI UFFICIALI

È una serata per cuori forti, una partita che può dire tanto sul futuro di questo campionato. Per le due formazioni in campo, ma non solo. È la serata di Atalanta-Inter. Ed è un peccato che, causa normative, questo big match avrà un contorno decisamente poco "big": solo cinquemila persone sugli spalti del Gewiss Stadium. Ma, in ogni, caso le due squadre nerazzurre, in campo, daranno battaglia. Con una vittoria, l'Atalanta riaprirebbe tutti i giochi e terrebbe a buona distanza le inseguitrici per un posto Champions; con una sconfitta, l'Inter scapperebbe forse definitivamente. Forse proprio per il peso della partita Gasperini ha deciso, ancora una volta, di cambiare le carte in tavolo e schierare una formazione che, almeno sulla carta, punta su uno scacchiere tattico alquanto inedito. Ma ecco le scelte dei due allenatori:

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Djimsiti, Demiral, Palomino; Pezzella, De Roon, Koopmeiners, Freuler; Pasalic, Pessina; Muriel. All.: Gasperini.
A disposizione: Rossi, Sportiello, Scalvini, Zuccon, Cittadini, Panada, Miranchuk, Zappacosta, Piccoli.

INTER (3-5-2): Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Sanchez, Dzeko. All.: Inzaghi.
A disposizione: Radu, Dumfries, Gagliardini, De Vrij, Vecino, Lautaro Martinez, Sensi, Kolarov, Ranocchia, Correa, Vidal, Dimarco.

Seguici sui nostri canali