Il personaggio

Adesso comanda il Papu Gomez: è l’atalantino più presente di sempre in Europa

Grazie alla seconda presenza da titolare contro l'Ajax, il capitano dei nerazzurri ha stabilito un bel primato

Adesso comanda il Papu Gomez: è l’atalantino più presente di sempre in Europa
28 Ottobre 2020 ore 09:30

di Fabio Gennari

Nonostante una sostituzione nel finale che lo ha lasciato un po’ così («Se non mi incazzo io che sono il capitano per quel cambio, chi si deve incazzare?», ha detto a Sky con il sorriso sulle labbra nel dopo gara), Papu Gomez contro l’Ajax è stato ancora protagonista e ha fornito l’assist a Zapata in occasione dell’1-2. C’è anche un altro dato, tuttavia, che può farlo sorridere: grazie al gettone numero 24 nelle competizioni internazionali Uefa con l’Atalanta è diventato il nerazzurro più presente di sempre staccando de Roon.

Per il numero 10 classe 1988, faro e capitano della squadra orobica, si tratta di un grande risultato. Lui che nei primi anni a Bergamo sembrava sempre alla ricerca di una big con cui giocare la Champions adesso quel palcoscenico se l’è conquistato proprio all’ombra di Città Alta. Considerando la voglia e la condizione atletica che ha, questa statistica sarà da aggiornare, ma la leadership di Gomez in 113 anni di storia atalantina è qualcosa da sottolineare.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia