Atalanta
Valzer di ds

Adesso è ufficiale: Sartori saluta Bergamo dopo otto anni, in arrivo D'Amico dal Verona

Ultimo giorno a Zingonia per il dirigente lodigiano, che andrà al Bologna. L'Hellas ha saluta il suo ormai ex ds

Adesso è ufficiale: Sartori saluta Bergamo dopo otto anni, in arrivo D'Amico dal Verona
Atalanta 27 Maggio 2022 ore 09:00

di Fabio Gennari

Sarà una giornata importante quella di oggi al Centro Bortolotti di Zingonia. Nel pomeriggio è stata convocata una conferenza stampa da parte della società nerazzurra per salutare il direttore tecnico Giovanni Sartori, che dopo quasi otto anni (era stato ingaggiato il primo agosto del 2014) lascerà Bergamo per approdare al Bologna. L'esperienza del 65enne lodigiano è stata importante con i colori nerazzurri, tanti i giocatori sconosciuti portati all'Atalanta con una parte importante di questi che ha fatto le fortune della Dea sotto la gestione Gasperini.

Sartori e l'Atalanta erano legati da un altro anno di contratto, è stato trovato un accordo per la rescissione e il futuro ormai è scritto. Il saluto all'ex Chievo è l'ultimo atto di un percorso importante che la società orobica ha deciso di intraprendere ingaggiando prima Lee Congerton dal Leicester e poi Tony D'Amico, ormai ex ds del Verona. A tal proposito, ieri pomeriggio sul sito ufficiale della società scaligera è stato pubblicato un comunicato che sancisce la fine del rapporto tra il direttore sportivo classe 1980 (stessa età di Luca Percassi) e il club.

Tony D'Amico, ds del Verona

«Hellas Verona FC comunica l’interruzione consensuale del rapporto professionale con il direttore sportivo Tony D’Amico dopo sei anni di intensa e proficua collaborazione, nel contesto della quale Tony D’Amico è stato dapprima responsabile scouting e poi – appunto – direttore sportivo del club, incarico – quest’ultimo – ricoperto nelle ultime quattro stagioni».

L'inizio dell'avventura di Tony D'Amico con l'Atalanta dovrebbe esser annunciata ufficialmente all'inizio della prossima settimana.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter