Assalto a tutti i tipi di biglietti (dall’Europa alla Coppa Italia)

Assalto a tutti i tipi di biglietti (dall’Europa alla Coppa Italia)
15 Gennaio 2018 ore 10:35

Amici atalantini, la ricreazione è finita. Dopo la settimana di vacanze per i giocatori di Serie A, nel prossimo turno si torna in campo e inizia un periodo che definire storico è perfino riduttivo. L’Atalanta ricomincerà i lavori martedì 16 a Zingonia, Gasperini è tornato da Dubai dopo qualche giorno di relax e da domani pomeriggio inizierà a torchiare i suoi per riaccendere al massimo il motore orobico. Nell’attesa, oggi parte la vendita dei biglietti per la semifinale di Coppa Italia e verranno anche date tutte le informazioni relative ad Atalanta-Borussia Dortmund del prossimo 22 febbraio a Reggio Emilia.

 

? ? ⭐️ #buenasnoches @linda.raff ?❤️

Un post condiviso da ıllıllı Papu Gomez ıllıllı (@papugomez_official) in data:

 

Mare per molti, pochi in montagna. I nove giorni piedi di riposo concessi a Gomez e compagni sono stati caratterizzati dal mare. Petagna, lo stesso Gomez, Freuler, Berisha e de Roon hanno scelto il caldo (Maldive o Dubai), Hateboer e Gosens hanno colto l’occasione per tornare a casa, mentre Toloi si è intrattenuto a Roma con la famiglia dopo la partita del 6 gennaio prima di fare una capatina sulle nevi del Monte Pora. Andrea Masiello e famiglia si sono concessi solo un weekend in montagna, Caldara ha riposato con la fidanzata a Madrid mentre Gollini si è diviso tra Roma e Ferrara. Tutti i giocatori hanno ricevuto un programma di allenamento e dai social è stato possibile vedere anche alcuni frammenti del lavoro che hanno fatto. Passare dal fare le ripetute sui trenta metri nel paradiso terrestre delle Maldive al farle al freddo di Zingonia non sarà certo semplice, ma la cosa più importante è che tutti abbiano continuato a lavorare anche lontano da Bergamo. Domenica 21 gennaio c’è Atalanta-Napoli, la settimana successiva si gioca a Reggio Emilia e poi inizieranno gli impegni infrasettimanali. Vietato sedersi.

I biglietti per la Juve: si sogna il capolavoro Atalanta. Come annunciato venerdì, l’Atalanta ha reso noti prezzi e modalità per l’acquisto dei biglietti di Atalanta-Juventus, semifinale di Coppa Italia in programma a Bergamo martedì 30 gennaio alle 20.45. Dalle 12 di lunedì 15 gennaio fino alle 22 di domenica 21 gennaio tutti gli abbonati e i possessori di voucher per la stagione 2017/2018 di Serie A dell’Atalanta potranno esercitare il diritto prelazione del proprio posto anche per la gara di Coppa Italia. Durante questo periodo di prelazione, il prezzo dei biglietti è molto basso e, escludendo la Tribuna Centrale, si passa dai 45 euro più 5 euro di prevendita in Tribuna Ubi Centrale fino ai 14 euro più 2 euro di prevendita per le curve e i distinti Nord. Scaduto il termine di prelazione, dalle 12 di martedì 23 gennaio fino al fischio d’inizio della partita sarà possibile per tutti acquistare i biglietti in vendita libera con prezzi praticamente raddoppiati e, soprattutto, con divieto di vendita ai residenti in Piemonte. La possibilità di avere uno stadio completamente atalantino (ad eccezione del settore ospiti) è decisamente alta per una sfida che vale il primo round verso la finale di Roma.

 

 

Europa League: oggi novità, intanto il Borussia vende. Sempre per la giornata di oggi, sono attese informazioni dettagliate su modalità e prezzi dei biglietti per Atalanta-Borussia del prossimo 22 febbraio. La gara è lontana oltre un mese ma la febbre a Bergamo è talmente alta che la società ha deciso di comunicare per tempo i dettagli. Dalle indiscrezioni che filtrano è certa la prelazione per chi ha comprato i mini-abbonamenti per l’Europa League, ai tedeschi verrà riservato il settore ospiti come da regolamento (circa quattromila posti) ma è soprattutto sulla Tribuna Ovest che i tifosi concentreranno le proprie attenzioni: si riuscirà a riempire anche quella grazie a prezzi più contenuti? Nel frattempo, oltre ai 3.300 biglietti del settore ospiti (per cui ancora manca la vendita libera), i tifosi atalantini stanno praticamente prendendo d’assalto il sito ufficiale del Borussia. Da venerdì scorso, ad intervalli più o meno regolari, la società tedesca sta mettendo i biglietti di diversi settori in vendita libera via web e la sensazione è che ormai almeno altri mille bergamaschi saranno sparsi nella “Nord Tribune” dello stadio giallonero. Alla fine, potrebbero essere almeno cinquemila gli atalantini presenti a Dortmund per la gara di andata del doppio confronto che vale il passaggio agli ottavi di finale. Tutte le informazioni aggiornate si trovano QUI.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia