Tutti protagonisti

Atalanta sempre più cooperativa del gol: sono 14 i marcatori diversi in campionato

La forza della squadra orobica è soprattutto quella di non avere solo un punto di riferimento ma tanti ragazzi che contribuiscono alla causa

Atalanta sempre più cooperativa del gol: sono 14 i marcatori diversi in campionato
17 Luglio 2020 ore 00:23

di Fabio Gennari

L’Atalanta di Gian Piero Gasperini è una splendida cooperativa del gol. In Serie A sono andati in rete fino a questo momento ben 14 giocatori diversi e l’unico tra i calciatori più impiegati che non ha ancora timbrato il cartellino è Hateboer (ma ha segnato in Champions con il Valencia). Il dato, considerando anche le rotazioni proposte dal mister, è molto interessante perché certifica la partecipazione alla causa di tutti i calciatori a disposizione.

In Serie A questo parziale non è il migliore (davanti a tutti c’è l’Inter con 18 marcatori differenti), ma bisogna anche considerare che la rosa dei bergamaschi è ridotta rispetto a quella dei colleghi milanesi. Quindi, in proporzione, l’incidenza dei calciatori della Dea è più alta rispetto alle concorrenti. Un altro risultato incredibile, figlio del lavoro quotidiano di tutto il gruppo senza un bomber di razza ma con tanti attori super protagonisti.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia