La riunione

Atalanta, oggi le decisioni Uefa: cosa accadrà in Champions League?

Grande attesa in casa nerazzurra per conoscere le decisioni in merito al futuro della competizione

Atalanta, oggi le decisioni Uefa: cosa accadrà in Champions League?
17 Marzo 2020 ore 00:03

di Fabio Gennari

Sette giorni dopo la storica vittoria di Valencia, l’Atalanta aspetta di conoscere dalla Uefa il suo futuro in Champions League. È prevista per oggi, martedì 17 marzo, una riunione molto importante in seno al massimo organismo calcistico europeo che, grazie ai collegamenti in videoconferenza con i vertici delle varie leghe, prenderà una decisione sui prossimi impegni del calcio ai tempi del Coronavirus.

Il momento critico non è ancora passato e quindi ci sono da ridefinire i calendari. L’unica via plausibile per provare a terminare la stagione dei vari campionati attualmente fermi per la pandemia in atto e per chiudere Champions League ed Europa League pare il rinvio dell’Europeo 2020. Nel caso venisse presa questa decisione, ci sarebbe poi spazio fino al 30 giugno per riprogrammare tutte le partite: per la Champions League si parla di quarti di finale in gara secca (coinvolta anche l’Atalanta) e poi final-four a Istanbul per l’assegnazione del trofeo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia