Sogni europei

È già febbre Champions: per Atalanta-Valencia già 9.123 prelazioni in soli due giorni

È già febbre Champions: per Atalanta-Valencia già 9.123 prelazioni in soli due giorni
18 Gennaio 2020 ore 10:01

La risposta del pubblico bergamasco, nel giro di due giorni, è semplicemente pazzesca. Non c’erano francamente dubbi che la corsa al biglietto per Atalanta-Valencia, gara di andata degli ottavi di finale di Champions League, avrebbe scatenato la passione degli sportivi orobici, ma vedere tante prelazioni in così poco tempo fa davvero pensare. La vendita è iniziata alle 12 di giovedì 16 gennaio e ieri sera, intorno alle 20, la società ha fatto sapere che già 9.123 tifosi hanno esercitato la prelazione a loro riservata.

L’Atalanta per le tre gare del girone C di Champions League disputate con Shakhtar Donetsk, Manchester City e Dinamo Zagabria a Milano, aveva venduto 15.973 mini abbonamenti, e quindi ciò significa che quasi due terzi degli aventi diritto hanno confermato il proprio posto allo stadio. Fino al 26 gennaio ci sarà la possibilità di scegliere lo stesso seggiolino o cambiare posizione attingendo ai posti liberi del primo anello, per la vendita libera saranno aperti invece anche il secondo anello Rosso e Arancio e i prezzi sono assolutamente alla portata: per gli abbonati che prelazionano si parte dai 35 euro delle curve.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia