Atalanta
Continua la marcia

Ben 31 punti e 32 gol in quindici giornate: è tornata la "turbo Atalanta"

Cavalcata davvero importante per i nerazzurri in questa prima parte di campionato: tutti i numeri sono da applausi e la fiducia è grande

Ben 31 punti e 32 gol in quindici giornate: è tornata la "turbo Atalanta"
Atalanta 01 Dicembre 2021 ore 08:30

di Fabio Gennari

Partiamo da qui: nell'anno solare 2021, l'Atalanta ha messo a segno in campionato 94 reti e solo il Bayern Monaco (a oggi 102) ha fatto meglio. Il dato è impressionante, nelle ultime quattro partite la media è di tre gol a gara (Cagliari 2-1, Spezia 5-2, Juventus 1-0 e Venezia 4-0), con due gare chiuse con la porta inviolata e un carico di autostima che diventa sempre più grande. È un momento d'oro per la squadra di Gasperini, i risultati arrivano e la classifica è ottima, con le due medie principali (punti e gol fatti) che sono sopra quota 2.

In Serie A le partite ufficiali giocate sono 15 finora e i nerazzurri possono gongolare per i 31 punti e i 32 gol segnati. In attesa di Milan e Napoli (30 reti segnate), la squadra di Gasperini è seconda in dietro all'Inter (34 gol fatti), con un bottino di gol incassati (17) che è lo stesso del campionato 2016/17: mai, con Gasperini e dopo 15 giornate, la Dea aveva fatto meglio. E anche in classifica i 31 punti conquistati sono un record, visto che prima non si era mai andati (sempre nell'era Gasp) oltre quota 28.

Un altro dato molto importante riguarda le partite perse. A oggi, con nove vittorie e quattro pareggi a fronte di due sole sconfitte, la squadra di Gasperini è lanciatissima verso il record di punti conquistati nel girone di andata: l'anno scorso, al giro di boa, gli orobici erano a quota 36, ma alla quindicesima il bottino era di 26. Campionati diversi sono difficilmente paragonabili, ma il rendimento a fine andata si basa su gare contro tutte le altre squadre e quindi un confronto si potrà fare. Per ora si può dire che, anche sotto questo aspetto, la Dea è più forte.