atalanta

Ci sono Gosens e Hateboer a Oriocenter. Tutti i dettagli per incontrarli

Ci sono Gosens e Hateboer a Oriocenter. Tutti i dettagli per incontrarli
Bergamo, 31 Gennaio 2020 ore 12:07

Oriocenter torna a tingersi di nerazzurro: il prossimo 6 febbraio, a partire dalle ore 18, saranno ospiti gli atalantini Robin Gosens e Hans Hateboer.

Per gestire il grande flusso di tifosi previsto per l’occasione, ci sono alcuni accorgimenti da tenere in considerazione: solo i primi duecento della fila avranno la certezza di avere l’autografo; a ogni tifoso sarò concesso un massimo di due autografi, per consentire a più persone possibile di incontrare i due calciatori. I fan sono inoltre caldamente invitati a non scattarsi selfie: ci sarà infatti un fotografo ufficiale e nei giorni immediatamente successivi all’evento tutte le foto saranno caricate sulla pagina Facebook.

Gosens è uno dei calciatori rivelazione degli ultimi anni nerazzurri, che sta disputando quest’anno forse la sua miglior stagione con la maglia della Dea e in carriera: ha realizzato solo quest’anno sette dei suoi undici gol in nerazzurro. Tedesco classe 1994, è stato acquistato dall’Atalanta nel 2017: veniva allora da tre stagioni e mezzo in Olanda, prima con il Dordrecht, con cui ha disputato 51 partite siglando 3 reti, e due con l’Heracles Almelo, con cui è andato a segno quattro volte in 63 match. Il suo esordio in Serie A è stato il 20 agosto di quell’anno, quando l’Atalanta aveva perso in casa contro la Roma. Suo il terzo nome sul tabellino della partita (fino a ora) della vita: ha segnato infatti il gol del definitivo 0-3 in Atalanta-Shakhtar Donetsk, che ha spedito l’Atalanta agli ottavi di finale di Champions.

Hateboer è invece olandese: anche lui classe ‘94, è cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Groningen, squadra olandese con la quale ha disputato le sue prime stagioni da professionista dal 2013 al 2017. A Bergamo era sbarcato nell’ultimo giorno del mercato di gennaio 2017, debuttando però solo il 19 marzo nella vittoria contro il Pescara per 3-0. Con l’Atalanta ha siglato 5 reti in 90 presenze in campionato (considerando le altre competizioni ha raggiunto le 100 presenze ufficiali lo scorso 19 ottobre nel pareggio per 3-3 contro la Lazio).

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia