atalanta-sassuolo

La Dea spegne il brillante Sassuolo: 5-1 con doppio Zapata, Pessina, Gosens e Muriel

La Dea spegne il brillante Sassuolo: 5-1 con doppio Zapata, Pessina, Gosens e Muriel
Atalanta 01 Gennaio 2021 ore 14:04

SECONDO TEMPO

90+3′ – Fischio finale. L’Atalanta ha battuto il Sassuolo al Gewiss Stadium per 5-1. Partita a senso unico con grande prestazione di tutta la squadra di Gasperini. In gol Zapata due volte, Pessina, Gosens e Muriel Pessina il migliore in campo.

90′ – Tre minuti di recupero.

84′ – Esce Zapata ed entra Miranchuk.

82′ – FALLO DA RIGORE SU MALINOVSKYI travolto in area, l’arbitro vicinissimo non fischia e il Var conferma.

80′ – AMMONITO DE ROON per fallo su Traorè.

77′ – Fuori Djimsiti sostituito da Depaoli, fuori Gosens dentro Ruggeri.

75′ – GOL DEL SASSUOLO! Chiriches. Corner dei nervoverdi, mischia prolungata in area, nessuno riesce a pulire, alla fine Chiriches riesce a trovare la girata che mette fuori causa Gollini.

67′ – GOL DELL’ATALANTA: MURIEL!!! Zapata si allarga, Freuler si inserise e offre l’assist a Muriel che al centro dell’area la mette dentro.

63′ – Escono Pessina e Ilicic, in campo Malinovskyi e Muriel

57′ – QUARTO GOL DELL’ATALANTA. Rinvio di Gollini, sponda di Zapata, Gosens taglia da sinistra a destra in mezzo al campo, arriva al limite e calcia: tiro deviato da Ferrari, pallone imprendibile per Consigli.

51′ – Errore in uscita del Sassuolo, De Roon prova il gol da 40 metri con Consigli fuori dai pali ma la palla finisce sul fondo.

51′ – AMMONITO CHIRICHES per fallo su Zapata.

49′ – GOL DELL’ATALANTA, ANCORA ZAPATA!!! Palla dentro di Pessina, Freuler di tacco libera Zapata che in scivolata è più veloce di Consigli: 3-0

Squadre di nuovo in campo, nessuna sostituzione. Malinovskyi avvia il riscaldamento.

 

PRIMO TEMPO 

45+1 – Finisce il primo tempo con l’Atalanta in vantaggio per 2-0 sul Sassuolo, ma i gol della Dea sarebbero potuti essere molti di più. Dopo un buon avvio del Sassuolo, che per una decina di minuti è sembrata prevalere, la squadra di Gasperini è salita in cattedra ed è stato uno show. L’Atalanta ha creato almeno dieci occasioni più o meno nitide. Per ora decidono Zapata e Pessina.

45′ – GOL DELL’ATALANTA: PESSINA!!! Grande azione e grande gol: Ilicic riparte a sinistra, poi con lo scavetto fornisce un assist perfetto a Pessina che colpendo al volo in acrobazia infila la porta di Consigli. Grande azione, gran gol. Raddoppio strameritato dall’Atalanta.

43′ – AMMONITO ROMERO per fallo su Traorè. Il difensore atalantino salterà Atalanta-Parma.

35′ – OCCASIONE PER L’ATALANTA: ANCORA ZAPATA. Colpo di testa fuori di un soffi0.

34′ – OCCASIONE PER L’ATALANTA: PALO DI ZAPATA!!! Gran palla di Palomino che lancia Zapata: il colombiano vince ancora l’uno contro uno con Chiriches e da posizione defilata calcia potente sul primo palo: legno pieno.

30′ – Ancora un’azione pericolosa dell’Atalanta: Hateboer prova a calciare col sinistro ma colpisce male. La Dea ora sta dominando ed è l’ottava volta che può calciare dentro l’area di rigore.

25′ – AMMONITO HATEBOER per gioco scorretto su Boga.

23′ – OCCASIONE PER L’ATALANTA: Palomino. Piovono palle gol per la Dea. Gosens lavora un bel pallone sulla sinistra, alza un campanile in area e il difensore trova la deviazione volante senza però inquadrare la porta.

21′ – OCCASIONE PER L’ATALANTA con Hateboer. L’esterno sfugge sulla destra, entra in area e calcia ma Consigli copre bene il primo palo.

18′ – GRANDE OCCASIONE PER L’ATALANTA. Pessina scappa via in posizione regolare ma mentre sta per calciare a tu per tu con Consigli Locatelli lo anticipa in scivolata.

17′ – Ancora Ilicic, questa volta spostandosi la palla sul destro: tiro alto. Ma non era il suo piede

16′ – Ilicic prova l’azione personale, tiro di sinistro respinto con difficoltà da Consigli.

11′ – GOL DELL’ATALANTA: ZAPATA!!! Pessina ruba palla, De Roon serve Zapata che in area vince un contrasto con Chiriches e di destro trafigge Consigli. Alla prima occasione la Dea punisce il Sassuolo.

7′ – ALTRA CHANCE PER IL SASSUOLO. Bella azione della squadra di De Zerbi, con Boga che di tacco serve l’inserimento esterno di Kyriakopoulos: sinistro di prima del greco, Gollini è attento e devia in calcio d’angolo.

5′ – Partito meglio il Sassuolo, ora però l’Atalanta sta alzando il baricentro.

1′ – OCCASIONE PER IL SASSUOLO. Pronti, via e brivido per l’Atalanta: Berardi mette in porta Muldur che a tu per tu con Gollini tenta un pallonetto. Ottima uscita bassa del portiere che riesce a sventare il pericolo.

15.00- Squadre in campo, l’arbitro Fabio Maresca è pronto al fischio d’inizio.

 

LE FORMAZIONI

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Djimsiti, Romero, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler (cap.), Gosens; Pessina; Ilicic, Zapata. All. Gasperini.
In panchina: Sportiello, Rossi, Muriel, Lammers, Malinovskyi, Miranchuk, Depaoli, Sutalo, Caldara, Mojica.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Locatelli, Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. All. De Zerbi.
In panchina: Pegolo, Haraslin, Defrel, Schiappacasse, Raspadori, Magnanelli, Bourabia, Obiang, Peluso, Ayhan, Toljan.

 

IL PREPARTITA

Per Gasperini è stata una settimana di lavoro proficua. Ci si è allenati bene, ha detto. Così speriamo con la ripartenza di gennaio di vedere una bella Atalanta e, soprattutto, cosa che è mancata in questo inizio di campionato, continuità di risultati. Si riparte dopo le amnesie del secondo tempo di Bologna e la Dea affronta il brillante Sassuolo di De Zerbi. I toni tecnico-tattici per questa gara portano a pensare a una gara spettacolare con le due squadre sempre alla ricerca di un passo in avanti, piuttosto che di uno in copertura. Sempre alla ricerca di un gol in più dell’avversario. Fuori ancora Toloi, la formazione nerazzurra è quella di sempre con Zapata e Ilicic in attacco e Pessina a ricucire con il centrocampo. I tre punti di oggi, con la partita dell’Udinese da recuperare, lancerebbero gli atalantini nelle zone altissime della classifica.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità