Il tema tattico

Due punte e il Papu? Merito del mercato, adesso le alternative ci sono e Gasp le usa

Tante scelte in avanti per Gasperini, che ha intenzione di usare tutto il potenziale per migliorare ancora il livello della squadra

Due punte e il Papu? Merito del mercato, adesso le alternative ci sono e Gasp le usa
28 Settembre 2020 ore 09:45

di Fabio Gennari

È successo pochissime volte di vedere Muriel e Zapata giocare assieme con Gomez alle spalle. Non si può pensare che ogni partita l’Atalanta si presenti in campo con questo schieramento, probabilmente già a Roma vedremo uno tra Pasalic e Malinovskyi giocare a supporto di Zapata o Muriel ,con il Papu alle spalle, ma la vera novità è legata alle alternative di mercato che ora sono a disposizione del Gasp. E a Torino, con l’ingresso di Lammers per Zapata, anche questo si è visto.

Con il giovane olandese in rosa e il russo Miranchuk che sarà pronto probabilmente dopo la sosta, Gasperini ha opzioni in più da poter usare durante la gara e questo lo spinge anche a rischiare qualcosa all’inizio. Il risultato a Torino è arrivato, la squadra è sempre stata equilibrata quindi non si segnalano problemi, ma il lavoro quotidiano e il tempo giocano a favore di un tecnico che in campo è un autentico maestro di calcio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia