Atalanta
l'anniversario

Un emozionante video dell'Atalanta per Chicco Pisani e Alessandra Midali: «Sempre insieme a noi»

La società nerazzurra ha desiderato ricordare i 25 anni della morte dell'attaccante e della sua fidanzata, morti in un incidente

Atalanta Bergamo, 12 Febbraio 2022 ore 12:43

«Chicco e Ale siete sempre insieme a noi». L’Atalanta, in occasione del venticinquesimo anniversario della morte ha desiderato ricordare con un comunicato pubblicato sul proprio sito Federico Pisani, attaccante nerazzurro a cui è stata intitolata la Curva Nord, e la sua fidanzata Alessandra Midali.

La coppia rimase vittima di un incidente stradale la notte del 12 febbraio 1997, mentre stava rincasando sull’autostrada Milano-Laghi, di ritorno da una festa con amici al casinò di Campione d’Italia.

«Sono passati venticinque anni, ma sembra ieri. Il vostro ricordo è indelebile – ha scritto la società nerazzurra -. Il presidente Antonio Percassi e tutta la famiglia Atalanta con grande commozione e affetto ricordano Federico Pisani e Alessandra Midali».

«Coloro che ci hanno lasciati non sono degli assenti – conclude la nota dell’Atalanta, citando Sant’Agostino -, sono solo degli invisibili: tengono i loro occhi pieni di gloria puntati nei nostri pieni di lacrime».

Federico Pisani debuttò in Serie A all’età di diciassette anni, collezionando 44 presenze e 5 reti nella massima serie. Allenato da Cesare Prandelli, con la Primavera nerazzurra vinse un Trofeo di Viareggio e uno scudetto nel 1993.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter