Atalanta
Scontro diretto

Gara importante per l'alta classifica: Atalanta con una partita in meno, la Roma deve vincere

Le due formazioni sono distanti appena tre punti (ma la Dea deve recuperare il Torino). Il risultato ha un peso specifico elevato

Gara importante per l'alta classifica: Atalanta con una partita in meno, la Roma deve vincere
Atalanta 05 Marzo 2022 ore 09:18

di Fabio Gennari

A questo punto della stagione, i punti diventano importanti, sebbene non ancora decisivi. Con qualsiasi risultato, a meno di goleade che potrebbero fiaccare le certezze di una squadra al netto dei valori in campo, la corsa per gli obiettivi europei di Atalanta e Roma resterà viva anche questa sera dopo le 20, ma è innegabile che il peso specifico dei punti in palio all'Olimpico sia alto. Molto alto. Soprattutto per chi insegue e vuol provare ad avvicinarsi.

Classifica alla mano, la situazione è simile a quella di Firenze. L'Atalanta con un risultato positivo manterrebbe le distante inalterate e, vincendo, allungherebbe ancora. La differenza rispetto alla gara del Franchi è la condizione fisica del gruppo, in netta crescita e con più giocatori a disposizione che permettono a Gasperini anche di cambiare volto alla formazione. Che ciò accada all'inizio o a gara in corso poco importa, visto che ormai le partite si vincono sempre di più anche con i cambi.

La vigilia è stata caratterizzata dalla completa assenza di dichiarazioni da parte dei due tecnici. Né Gasperini né Mourinho hanno parlato in conferenza stampa, il portoghese dopo aver seguito la partita con lo Spezia dal bus della squadra dovrà scontare la seconda giornata di squalifica proprio contro i nerazzurri, mentre tornerà in panchina il mister degli orobici che era stato fuori lunedì con la Sampdoria per l'espulsione rimediata a Firenze. Nessuna dichiarazione quindi, parole che mancano alla vigilia di una sfida che per entrambi i tecnici è molto importante. Non resta che aspettare le "dichiarazioni" del campo, alla fine è quello che conta più di tutto il resto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter