Menu
Cerca
Un secco 3-0

Gasperini dopo la vittoria sul Parma: «Stiamo bene, abbiamo voglia di essere protagonisti»

Il tecnico commenta la netta vittoria sui Ducali e commenta così il debutto di Maehle: «Ha qualità tali che farà meno fatica a inserirsi, anche se ci vorrà un po' di tempo»

Gasperini dopo la vittoria sul Parma: «Stiamo bene, abbiamo voglia di essere protagonisti»
Atalanta Bergamo, 06 Gennaio 2021 ore 17:48

di Giordano Signorelli

L’Atalanta sta trovando continuità di risultati, ma anche di prestazione. La conferma arriva dal 3-0 contro il Parma al termine di una gara dominata dal primo all’ultimo minuto. E lo sa bene anche Gian Piero Gasperini che, dopo l’incontro, commenta così: «Stiamo bene, affrontiamo le partite con la concentrazione giusta e ci è tornata quella voglia di essere protagonisti in campionato. Abbiamo in testa solamente quello, vogliamo fare bene e stiamo disputando ottime gare. Siamo sicuramente in un bel momento. Oggi abbiamo sofferto meno: nel secondo tempo abbiamo cercato di addomesticare un po’ la partita. Il livello è calato un po’, ma va bene così. Anche perché sabato abbiamo un altro importante impegno».

Poi si scherza sul ruolo che avrebbe avuto il Gasperini giocatore in questa Atalanta: «Probabilmente non avrebbe trovato spazio, qui ho a disposizione elementi più bravi di me. Muriel? Sono contento per lui, perché sta battendo un sacco di record, fra cui quello di gol da subentrante. Diciamo che questa la uso un po’ come scusa per spiegargli perché non è sempre titolare (ride, ndr)».

Infine, una battuta su Pasalic e Maehle, appena arrivato e oggi già entrato in campo: «Mario sta recuperando, mentre il danese ha una sicurezza tecnica che lo può aiutare a inserirsi. Ovvio che gli servirà un po’ di tempo perché ciò avvenga al meglio, ma i giocatori bravi ci mettono un po’ di meno, anche se la Serie A non è facile».