risultato storico

Gian Piero Gasperini nell'élite degli allenatori: per il secondo anno vince la Panchina d’oro

Il premio arriva come coronamento della passata e memorabile stagione, chiusa con il terzo posto in campionato e l'accesso ai quarti di Champions League

Gian Piero Gasperini nell'élite degli allenatori: per il secondo anno vince la Panchina d’oro
Atalanta Bergamo, 30 Marzo 2021 ore 13:41

Era il grande favorito alla vigilia dell’assegnazione del riconoscimento. Oggi, martedì 30 marzo, per il secondo anno consecutivo, Gian Piero Gasperini ha vinto la Panchina d’oro, ottenendo il maggior numero di votazioni dagli altri allenatori della Serie A.

Un premio che corona un’altra stagione memorabile, nella quale Gasperini ha saputo riconfermare il ruolo da protagonista dell’Atalanta non soltanto in Italia, ottenendo il terzo posto in campionato durante la passata stagione, ma anche all’estero, portando l’Atalanta a misurarsi con squadre abituate a lottare ogni anno per la conquista di scudetti e coppe. Altrettanto storico, infatti, è stato il raggiungimento dei quarti di finale in Champions League.

Bissando il successo dell’anno scorso, il tecnico nerazzurro entra meritatamente e a pieno titolo nella ristretta élite di allenatori capaci di iscrivere il proprio nome per due stagioni consecutive nell’albo d’oro di questo importante riconoscimento.

Gian Piero Gasperini era stato anche premiato con la Panchina d’argento per la stagione 2006-2007, anni in cui aveva conquistato la promozione in Serie A alla guida del Genoa.