Atalanta
Nuova avventura

Gollini lascia la Fiorentina e approda al Napoli in prestito con diritto di riscatto

Il portiere 27enne cambia di nuovo casacca, senza passare da Bergamo. A fine stagione l'Atalanta potrebbe incassare 8 milioni

Gollini lascia la Fiorentina e approda al Napoli in prestito con diritto di riscatto
Atalanta Bergamo, 25 Gennaio 2023 ore 18:05

Da Firenze a Napoli, senza passare per Bergamo. Pierluigi Gollini, portiere 27enne ancora di proprietà dell'Atalanta, lascia la Fiorentina dopo sei mesi di prestito certo non indimenticabili e passa, sempre in prestito, alla capolista, dove vestirà i panni del secondo di Meret.

A dare l'annuncio ufficiale dell'operazione - che era nell'aria già da qualche giorno, come vi avevamo raccontato - è stato proprio il presidente dei partenopei Aurelio De Laurentiis attraverso un "cinguettio" con tanto di foto del momento della firma del portiere.

Successivamente, anche Fiorentina e Atalanta hanno diffuso dei comunicati stampa per confermare l'operazione, nell'ambito della quale l'altro portiere Sirigu è passato proprio dal Napoli alla Fiorentina.

Gollini resterà a Napoli fino a fine stagione in prestito, con diritto di riscatto per la società prima in classifica che dovrebbe essere fissato a una cifra attorno agli 8 milioni di euro. Per Gollini si tratta dell'ennesima occasione di rilancio della sua carriera: dopo l'addio a Bergamo, infatti, non è riuscito a imporsi né al Tottenham, né a Firenze, dove dopo poche presenze da titolare è stato messo in panchina in favore di Terracciano.

Seguici sui nostri canali