Menu
Cerca
Enigma portiere

Gollini scalpita, Sportiello sta facendo bene: quando e come gestire il cambio tra i pali?

Tra Inter e Spezia, in vista del girone di ritorno della Champions League, Gasperini dovrà scegliere il titolare

Gollini scalpita, Sportiello sta facendo bene: quando e come gestire il cambio tra i pali?
Atalanta 05 Novembre 2020 ore 09:15

di Fabio Gennari

I ruoli, in condizioni normali, sono ampiamente definiti: Gollini è il titolare, Sportiello il suo secondo. Il numero 57 cresciuto nel vivaio sta però giocando con continuità a causa dell’infortunio subito dall’ex Verona e Aston Villa e contro il Liverpool, nonostante i cinque gol subiti, ha sfoderato anche alcuni interventi prodigiosi e la domanda adesso sorge spontanea: quando e come cambiare il portiere rimettendo Gollini titolare?

La questione non è di poco conto. Per quello che ha fatto vedere in Champions, Sportiello merita di essere titolare anche domenica contro l’Inter. Dopo la sosta l’Atalanta sarà di scena a Cesena contro lo Spezia e quella sembra la partita ideale per rilanciare Gollini. E se invece fosse meglio anticipare? Come si sente Gollini oggi? E se sul sintetico del Manuzzi il ginocchio ricominciasse a dare noia? Tante domande, lecite pensando a chi manca dal campo da oltre novanta giorni, ma che presto avranno una risposta.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli