La curiosità

Hateboer è come Van Basten e Seedorf (non siamo matti, è solo una statistica)

Bella soddisfazione per lo stantuffo oranje, che in tribuna è stato applaudito, tra gli altri, anche dal padre e dal fratello

Hateboer è come Van Basten e Seedorf (non siamo matti, è solo una statistica)
21 Febbraio 2020 ore 10:00

Il difensore dell’Atalanta Hans Hateboer è improvvisamente balzato agli onori della cronaca per la doppietta rifilata al Valencia nella gara di andata degli ottavi di finale di Champions League. Dagli archivi, tuttavia, è spuntata una bella curiosità che riguarda il numero 33 dei nerazzurri e lo accomuna a due super campioni olandesi del passato: Marco Van Basten e Seedorf, stelle del calcio olandese del secolo scorso.

Questi tre giocatori sono certamente diversi (il nostro Hans, con tutto il bene, non è certo ai livelli di Van Basten e Seedorf), eppure risultano essere gli unici olandesi capaci di segnare una marcatura multipla in Champions League. Per il laterale destro della Dea si tratta sicuramente di un grande onore ritrovarsi avvicinato nelle statistiche a giocatori di questo livello ma, forse, anche da piccoli dettagli si può spiegare  fino in fondo il fenomeno Atalanta: anche i giocatori normali, con Gasperini, diventano decisivi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia