Menu
Cerca
Incredibile

Secondo il giornale spagnolo “As”, il Real farà ricorso contro l’ammonizione a Casemiro

Il giallo subito dal centrocampista dei "Blancos" costringerà Zidane a rinunciare al brasiliano nella partita di ritorno del 16 marzo. Un'assenza pesante per loro, da qui l'assurda richiesta

Secondo il giornale spagnolo “As”, il Real farà ricorso contro l’ammonizione a Casemiro
Atalanta 26 Febbraio 2021 ore 01:30

di Fabio Gennari

Non è bastato vedere l’arbitro Stieler cacciare dal campo Freuler con una rapidità che nemmeno Usain Bolt alle Olimpiadi sui 100 metri; non è bastato considerare il metro di giudizio continuamente cambiato durante la gara; e non è bastato nemmeno rendersi conto che una simulazione stava per trasformarsi in doppio giallo, ma il direttore id gara (chissà come mai) ha cambiato idea su due piedi.

Secondo quanto rilanciato ieri sera (25 febbraio) da As.com, il Real Madrid starebbe per presentare ricorso contro l’ammonizione comminata a Casemiro per fallo su Zapata. Ebbene sì, avete letto bene: la formazione spagnola vuole far togliere il giallo al suo perno di centrocampo (che era diffidato) perché secondo il replay che è stato mostrato non c’è stato nessun tocco da parte del brasiliano sul colombiano.

Ovviamente un tipo di ricorso del genere non ha nessun senso e nemmeno potrà esse accolto, ma l’aspetto più incredibile della vicenda è che il Real Madrid sceglie di percorrere una strada di questo tipo con il solo scopo di avere Casemiro per la gara di ritorno in programma il prossimo 16 marzo a Valdebebas. I tifosi bergamaschi sono rimasti sbigottiti alla lettura di questa notizia, soprattutto perché la sensazione è quella della colossale presa in giro.

L’assenza del capitano del Brasile sarà pesante ma, al netto degli altri giocatori che possono recuperare in vista della sfida all’Atalanta, non esiste mettersi a fare ricorsi di questo tipo. E allora l’Atalanta cosa dovrebbe fare per Freuler? E per il giallo non dato a Modric? O per il secondo giallo mancato a Casemiro sullo 0-0? Amici spagnoli, avete vinto con l’aiutino e ora non c’è bisogno di tutte queste manfrine in vista del ritorno. L’appuntamento è per il 16 marzo a Madrid, l’Atalanta potrà solo vincere e al Real Madrid basterà non perdere. Semplice, no? Senza stare troppo a pensare a ricorsi e cartellini.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli