Atalanta
Impegni internazionali

La Colombia è quasi fuori dai Mondiali, a marzo serve una grande impresa a Muriel e Zapata

Nella fase calda della corsa Champions, l'Atalanta potrebbe veder partir i due sudamericani per gare decisive in vista del Qatar

La Colombia è quasi fuori dai Mondiali, a marzo serve una grande impresa a Muriel e Zapata
Atalanta 03 Febbraio 2022 ore 08:04

di Fabio Gennari

Mentre l'unico atalantino volato dall'altra parte dell'oceano ha vissuto due gare tra panchina e tribuna (Musso con l'Argentina), la mini-tornata di partite delle Nazionali sudamericane lascia in dote un fardello che rischia di diventar fastidioso pensando alle sfide in programma a fine marzo. La Colombia di Muriel e Zapata ha perso l'ultima sfida in casa dell'Argentina e in questo momento è fuori dal Mondiale in Qatar. Restano due partite per tentare il miracolo finale, ma è tutto molto complicato.

Zapata e Muriel non hanno risposto all'ultima convocazione perché indisponibili, la Colombia ora affronterà la Bolivia il prossimo 24 marzo e il Venezuela il 29 marzo, con l'unico obiettivo della vittoria. Considerando che le rivali sono due squadre che stanno dietro in classifica la questione può sembrare fattibile, ma non va dimenticato che la Nazionale dei due atalantini non trova la via del gol da ben sette partite. Con numeri simili e la critica che non risparmia frecciate, l'impresa è complessa.

Non andare al Mondiale, considerando anche che Muriel e Zapata sono entrambi classe 1991, potrebbe essere una botta forte per le ambizioni dei due atalantini. Attualmente la Colombia è settima con 17 punti, il Cile è al sesto posto con 19 e l'ultima delle cinque qualificate (il Perù) è a quota 21 punti: anche con due successi nelle ultime due giornate la Colombia rischia seriamente di restar fuori dalla competizione.

Per l'Atalanta, a prescindere dai risultati, le due partite della Colombia rappresentano un problema anche in considerazione degli impegni di campionato. Prima della sosta, domenica 20 marzo è in programma la sfida in trasferta sul campo del Bologna mentre il rientro a Bergamo dei sudamericani (e degli altri nazionali) sarebbe a pochissimi giorni dallo scontro Champions contro il Napoli che è in calendario per domenica 3 aprile.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter