Atalanta
Le proviamo tutte

La proposta scaramantica di un tifoso: con l'Inter giochiamo con la maglia corallo?

Per invertire la rotta nelle partite interne, arriva un'idea particolare: giocare con la terza divisa, quella con cui abbiamo battuto Juve e Napoli

La proposta scaramantica di un tifoso: con l'Inter giochiamo con la maglia corallo?
Atalanta 12 Gennaio 2022 ore 09:45

di Fabio Gennari

Il messaggio su WhatsApp arriva poco prima dell'ora di pranzo: «Ho visto che un tifoso ha fatto una strana proposta: giochiamo anche contro l'Inter indossando la terza divisa, quella color corallo. Sarebbe una novità assoluta in casa». La proposta è scaramantica, ma sensata: visto il rendimento interno, assodato che davanti al pubblico amico si fa una fatica bestiale a darsi continuità, perché non indossare la casacca che ha permesso di espugnare Torino sponda Juventus, Napoli e Udine anche per affrontare i Campioni d'Italia?

La scaramanzia non è un tratto particolarmente distintivo del popolo bergamasco, ma nel calcio spesso conta molto. E allora facciamo nostra questa idea e rilanciamo: Atalanta in campo con la maglia corallo anche domenica sera (16 gennaio) per cercare la prima vittoria di prestigio a Bergamo di questa stagione nella partita forse più difficile, contro l'Inter capolista in Serie A. Già dopo le sfide con Juventus e Napoli, in tanti avevano pensato di usare con più continuità la divisa che "porta fortuna", ma in casa, finora, non è mai successo.

A Bergamo, tendenzialmente, la Dea utilizza sempre la prima maglia, le uniche eccezioni si vedono in occasione dei match natalizi, quando si scelgono divise particolari e con colori, molte volte, insoliti. Ci sono tuttavia alcuni precedenti che fanno anche ben sperare: il 5-0 contro il Milan di un paio di stagioni addietro venne conquistato con la casacca verde e anche il 2-2 contro la Juventus firmato Zapata nel giorno di Santo Stefano di qualche anno fa arrivò con una maglia color azzurro. Chissà se contro l'Inter la Dea proverà a schierare anche la scaramanzia...