Atalanta
La curiosità

La stagione incredibile dell'Atalanta in un dato: per 25 giornate su 38 in zona Champions

Nonostante la grande concorrenza, i ragazzi di Gasperini hanno conquistato la qualificazione alla competizione europea più importante senza rubare nulla a nessuno. Anzi, i numeri ne confermano la giustizia

La stagione incredibile dell'Atalanta in un dato: per 25 giornate su 38 in zona Champions
Atalanta 02 Agosto 2020 ore 23:30

di Fabio Gennari

La qualificazione alla prossima Champions League dell'Atalanta di Gian Piero Gasperini non è una sorpresa ma la naturale conclusione di un percorso che i nerazzurri hanno in larga parte vissuto tra le prime quattro squadre della classifica di Serie A. Rispetto allo scorso campionato, infatti, l'Atalanta è rimasta per dodici volte al quarto posto, dodici volte al terzo e una volta addirittura al secondo. Quindi, per 25 giornate su 38 (il 65,8 per cento del totale), la squadra orobica è rimasta dentro alle posizioni che valgono la partecipazione alla prossima Champions.

Il dato è assolutamente incredibile perché viste le concorrenti e considerando anche le difficoltà che ha portato la partecipazione all'attuale Champions League (quella che si chiuderà con la Final Eight di Lisbona) non era assolutamente scontato che la squadra potesse tenere questi ritmi. Addirittura, allargando il discorso ai primi sei posti (quelli che valgono le coppe), l'Atalanta è rimasta per 37 giornate su 38 in zona Europa: la dimensione ormai è questa e c'è davvero da leccarsi i baffi.