Verso il Valencia

Lista Champions, sono 20 i nerazzurri inseriti. Restano fuori Sutalo e Bellanova

Il giovane terzino ex Milan è fuori per il regolamento. Inseriti invece i tre nuovi acquisti Caldara, Tamezè e Czyborra

Lista Champions, sono 20 i nerazzurri inseriti. Restano fuori Sutalo e Bellanova
04 Febbraio 2020 ore 09:58

L’Atalanta ha presentato ieri la Lista Uefa per la doppia gara di Champions League in programma il 19 febbraio e il 10 marzo contro il Valencia. I giocatori inclusi sono 20, rispetto alla fase a gironi sono stati tolti Ibanez, Kjaer, Arana e Barrow a fronte dell’inserimento di Caldara, Tamezè e Czyborra: esclusi dunque gli altri due nuovi acquisti, Sutalo e Bellanova. La scelta è stata fatta tenendo conto di diversi parametri ma, prima di tutto, c’è il regolamento: secondo le norme è possibile inserire solo tre nuovi giocatori in questa fase della competizione e Gasperini ha privilegiato chi sta bene e ha collezionato un maggior minutaggio nella prima parte di stagione.

Il centrale croato Sutalo è, inoltre, fermo ai box per un problema allo scafoide del piede destro. La gara con il Valencia è ormai alle porte (mancano 15 giorni) quindi non avrebbe avuto senso “sprecare” un posto per lui. Su Bellanova è invece stata fatta una scelta: con Hateboer e Castagne a disposizione, si è privilegiato il cambio di Gosens a sinistra vista anche la prima parte di stagione che ha disputato con ottima continuità nell’Heracles Almelo. Bellanova è un giovane di grande prospettiva e certamente sarà protagonista in futuro, ma ora deve concentrarsi soprattutto sul campionato provando a scalare un po’ le gerarchie del mister di Grugliasco.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia