Piccolo sondaggio

Qual è il momento più bello della Dea che avete rivissuto? Noi votiamo la sfida di Kharkiv

In questo periodo di quarantena anche voi avrete "ripassato" le gare più belle dell'Atalanta. Ci dite il ricordo più emozionante?

Qual è il momento più bello della Dea che avete rivissuto? Noi votiamo la sfida di Kharkiv
03 Maggio 2020 ore 23:50

di Fabio Gennari

Oggi parte la “fase 2”, ma tutti dovremo stare ancora più attenti e chissà cosa ci riserverà il futuro. Di certo non ci saranno partite ancora per qualche settimana (ammesso che riprendano davvero…) e siccome siamo sicuri che tutti voi avete rivisto (per intero o a spezzoni) un sacco di gare dell’Atalanta, vi facciamo una domanda semplice: qual è il momento che vi ha emozionato di più? Non necessariamente una partita, bensì un momento, qualcosa che anche a distanza di mesi vi fa battere il cuore.

Personalmente, avendo la fortuna di seguire la Dea in tutte le gare, diventa difficile fare una classifica, ma devo dire che la due giorni ucraina al seguito dell’Atalanta che ha poi vinto per 3-0 qualificandosi per gli ottavi di finale di Champions è stata incredibile. È successo di tutto, dall’aereo fatto atterrare a 500 km da Kharkiv al treno “interno” con viaggio in mezzo al nulla fino alla partita all’OSK Metalist stadium chiusa in trionfo. Una notte magica che mai potrò dimenticare.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia