Trattative o bufale?

Il punto sul mercato: Esposito vuole troppo, Muriel per Florenzi è uno scambio insensato

Pochi movimenti, pochissimi riscontri e una serie infinita di voci che non trovano conferme e nemmeno sembrano plausibili

Il punto sul mercato: Esposito vuole troppo, Muriel per Florenzi è uno scambio insensato
14 Giugno 2020 ore 23:26

di Fabio Gennari

A pochi giorni dalla ripartenza del campionato, il pensiero dell’Atalanta (tutta) è rivolto solo al campo. Ma poiché il mercato è sempre aperto, registriamo comunque alcuni aggiornamenti importanti su questo fronte. Nonostante la richiesta fatta all’Inter, il futuro del classe 2002 Sebastiano Esposito non sarà a Bergamo. Le vie del calcio sono infinite, ma il ragazzo sta chiedendo all’Inter un milione di euro d’ingaggio (per 5 anni) per il rinnovo ed è semplicemente impossibile che l’Atalanta arrivi a cifre simili data la sua politica di gestione dei contratti.

Passando all’ultima “voce” che è circolata e che riguarda la Roma interessata a Muriel con Florenzi possibile contropartita, è bene mettere i puntini sulle “i”. Perché basta usare un po’ di logica per capire quanto possono essere vere certe storie. Prima di tutto, Muriel è stato pagato ad agosto 2019 ben 20 milioni di euro, ha segnato finora 14 gol ufficiali tra campionato e Champions e in Serie A la media è di una rete ogni 76′ minuti. Florenzi fatica a giocare nel Valencia, tornerà a Roma, ha un super ingaggio e nel suo ruolo Gasperini ha Hateboer, Castagne e Bellanova. In sostanza, lo scambio ipotizzato è semplicemente senza senso.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia