Nuova stagione, vecchie abitudini: 2-4 al Torino con attacco stellare e sbavature in difesa

Torna all'articolo