Ti aspettavamo, caro Josip!

I video del ritorno a Zingonia di Josip Ilicic (e di come lo hanno accolto i tifosi)

Dopo quasi due mesi si è rivisto al centro sportivo nerazzurro il campione sloveno. I presenti gli hanno dedicato un coro a cui ha risposto con un cenno di saluto

07 Settembre 2020 ore 16:00

di Fabio Gennari

I primi curiosi, fotografi e operatori tv compresi, si sono piazzati fuori dal cancello del Centro Bortolotti di Zingonia intorno alle 10 di stamattina (7 settembre). L’attesa, con il passare dei minuti, sembrava destinata a un nulla di fatto e invece alle 15.36, quando i compagni arrivati per l’allenamento erano già tutti all’interno del centro sportivo, ecco spuntare Josip Ilicic.

Occhiali scuri, felpa bianca e pantaloni da ginnastica, il numero 72 sloveno è entrato quasi subito all’interno del Centro Bortolotti, ma il coro a lui dedicato dai tifosi presenti si è fatto sentire.

Striscioni per Ilicic a Zingonia

Il gruppetto di tifosi (meno di una decina di persone), che fin dalle 13 si era radunato vicino all’ingresso, ha atteso che mettesse il primo piede fuori dall’auto per salutarlo. Il giocatore ha risposto con un timido cenno di saluto, pochi istanti condensati nei due video (grazie a Martina per la preziosa collaborazione) che vedete qui sopra, ma che valgono tantissimo dopo settimane di voci incontrollate e pochissime certezze. Bentornato, caro Josip. Ora prenditi il tempo che serve, Bergamo è con te.

Il fantasista sloveno ha lasciato il Centro Bortolotti intorno alle 17.15, poco meno di 2 ore dopo aver varcato il cancello di entrata. All’uscita, altri tifosi lo hanno incoraggiato e una ragazza gli ha consegnato un cuore con scritto “Forza Josip non mollare”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia