Atalanta
Verso il Castellani

Sorpresa: le 5 classifiche di serie A in cui l'Empoli è davanti all'Atalanta (alcune fanno ben sperare)

I prossimi avversari della Dea non sono una squadra da snobbare, hanno valori e in tanti piccoli particolari se le giocano a viso aperto con tutti

Sorpresa: le 5 classifiche di serie A in cui l'Empoli è davanti all'Atalanta (alcune fanno ben sperare)
Atalanta 15 Ottobre 2021 ore 18:37

di Fabio Gennari

Empoli-Atalanta, gara in programma domani pomeriggio allo stadio Castellani, è una gara molto meno "scontata" di quanto possa sembrare. Le insidie per la Dea sono molte, chiaro che i valori tecnici sono diversi ma Andreazzoli è un tecnico preparato e la squadra toscana non gioca affatto male. Serviranno gamba, cuore e attenzione per riuscire a far prevalere quelle caratteristiche che differenziano sempre una formazione impegnata in Champions League da una che invece gioca esclusivamente per la salvezza.

In serie A, secondo i dati ufficiali della Lega, sono ben 5 le classifiche in cui l'Empoli è più in alto rispetto all'Atalanta. La squadra del presidente Corsi, ad esempio, nelle prime 7 giornate di campionato ha tirato in porta più dei nerazzurri: 100 conclusioni complessive a 99 di cui 33 (a 29) nello specchio della porta. Vero che la Dea non vive un periodo di chissà quali mitragliate offensive ma parliamo di due compagini che stanno ai vertici della Serie A in questa classifica: quinti i toscani, sesti i bergamaschi.

I cross effettuati dall'Empoli sono 35 (solo la Salernitana ne ha completati di più, 36) ma nessuno ne sbaglia tanti quanti la formazione biancazzurra (ben 75) e forse un po' è dovuto al fatto che i toscani corrono molto (108,364 km di media a gara, quarta performance in A) e l'Atalanta leggermente meno (107,899 km a partita). In fatto di pali e traverse il confronto è impietoso (5 colpiti e 7 subiti per l'Empoli, 1 e 3 per la Dea) e anche sul piano delle posizioni di fuorigioco rilevate la prossima avversaria della Dea si comporta molto peggio: 26 volte i calciatori toscani sono stati pizzicati alle spalle dell'ultimo difensore, nessuno in A ha fatto peggio in 7 giornate con l'Atalanta ferma appena a 10.