Menu
Cerca
Numeri da applausi

Percassi e Gasperini da record in Serie A: ecco i numeri della coppia d’assi nerazzurra

Il percorso della Dea nel massimo campionato con gli attuali allenatore e presidente è decisamente da applausi

Percassi e Gasperini da record in Serie A: ecco i numeri della coppia d’assi nerazzurra
Atalanta 05 Marzo 2021 ore 08:24

di Fabio Gennari

La vittoria per 5-1 ottenuta sul Crotone e la prossima grande sfida in programma sul campo dell’Inter capolista lunedì sera a San Siro rappresentano per l’Atalanta di Gasperini appuntamenti molto importanti. Per la classifica, per il futuro a medio termine e per la possibilità di restare attaccati al treno Champions ma, anche e soprattutto, perché a cavallo di queste due gara il presidente Antonio Percassi e l’allenatore Gian Piero Gasperini ritoccano ancora verso l’alto parecchi dei proprio record.

Con la vittoria contro il Crotone (5-1), il numero uno della società orobica è diventato il presidente della storia atalantina con il maggior numero di vittorie in Serie A: 190 in 493 partite al timone della Dea. Allo stesso tempo, la rete di Palomino è stata la numero 500 in gare ufficiali con lui al vertice del sodalizio nerazzurro. Con la cinquina rifilata al Crotone, si sale a quota 503 gol (in tutte le competizioni) e si avvicinano ulteriormente le 552 reti dell’era Turani.

Spostando l’attenzione sul mister, la gara contro il Crotone vale il primo posto a mister Gasperini come numero di partite alla guida dell’Atalanta in Serie A con 177 gettoni, gli stessi di mister Colantuono: lunedì sera contro l’Inter il tecnico di Grugliasco diventerà ufficialmente l’allenatore più presente sulla panchina della Dea in serie A.

Considerando solo le partite casalinghe, Gasperini è già ai vertici con 89 gare complessive e tra i tanti numeri della sfida c’è anche l’unico che va considerato negativo: la rete di Simy del Crotone (momentaneo 1-1) è la rete n.100 subita dalla Dea con il mister piemontese al timone nelle partite interne giocate in Serie A.

Il conteggio totale delle sfide giocate nella massima serie è, come detto, di 177 con ben 94 vittorie e 46 pareggio a fronte di appena 37 sconfitte: in quasi l’80% delle gare giocate la Dea ha conquistato dei punti. anche sul piano realizzativo il saldo è estremamente positivo, i gol segnati sono 354 (2 di media per ogni sfida) contro 206 subite (1,16 la media) per una differenza reti globale di +148.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli