Menu
Cerca
I numeri

Che Dea è senza Papu? I numeri del gruppo nelle ultime tre gare sono impressionanti

Nelle ultime gare senza Gomez, la squadra orobica ha trovato comunque altre vie per arrivare al tiro ed essere pericolosa. Con ottimi risultati

Che Dea è senza Papu? I numeri del gruppo nelle ultime tre gare sono impressionanti
Atalanta 03 Gennaio 2021 ore 22:26

di Fabio Gennari

Di partite belle e importanti l’Atalanta ne ha giocate un’infinità anche con Gomez in campo. Da quando il numero 10 è finito ai margini, però, sono arrivate risposte semplicemente incredibili. Contro Roma, Bologna e Sassuolo, la squadra di Gasperini ha raccolto 7 punti e non 9 perché nel finale di gara al Dall’Ara c’è stato un black-out che ha fatto sciupare al gruppo la possibilità di fare filotto. A parte questo “dettaglio”, i parametri che misurano la produzione offensiva senza Gomez restano comunque incredibili.

La squadra di Gasperini ha segnato 11 gol, collezionato 42 tiri di cui 22 nello specchio della porta con ben 18 occasioni da rete costruite. Ancora: i tiri in porta scoccati dall’area di rigore sono 18 con ben 6 assist totali e oltre la metà dei gol segnati sono nati da una rifinitura da parte di un compagno. Questi numeri non vogliono dimostrare qualcosa contro l’ormai ex punto di riferimento nerazzurro, ma sottolineare come il gruppo, senza il catalizzatore del gioco, sta trovando alternative importanti nella zona del campo più vicina alla porta avversaria.