Il protagonista

Rafael Toloi, il difensore che segna e fa segnare giocando praticamente da centrocampista

Difensore brasiliano con licenza d'attaccare, ha già collezionato gol e assist dando sempre l'impressione di essere nel cuore del gioco

Rafael Toloi, il difensore che segna e fa segnare giocando praticamente da centrocampista
10 Luglio 2020 ore 10:00

di Fabio Gennari

Di lui si parla sempre troppo poco. Eppure Rafael Toloi è una certezza granitica per Gasperini e per l’Atalanta, gioca da titolare quasi inamovibile e nelle 31 partite finora giocate di questo campionato ha segnato due gol servendo pure cinque assist. Il suo rendimento è sempre di alto livello, si muove bene in marcatura ma appena può si spinge in avanti e attacca la porta avversaria.

Considerando che sulla destra spesso si muovono Hateboer e Ilicic (tra i più offensivi del gruppo), può succedere che ci siano più difficoltà nella copertura difensiva per lui, ma tutto diventa un dettaglio se nei novanta minuti sei sempre propositivo e ti fai vedere in avanti. Ragazzo sensibile e sempre disponibile, la dedica dopo la gara con la Sampdoria è stata per il papà che in questi giorni compie gli anni. Quest’anno, a differenza degli anni passati, Rafa non ha potuto festeggiare con lui, dunque quale regalo migliore di un bel gol?

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia