La curiosità

Il Valencia rischia di non iscriversi alla Liga, proposti stipendi tra un anno (con le cambiali)

Rischia di sparire dal calcio di vertice spagnolo la squadra affrontata e battuta dalla Dea a cavallo tra febbraio e marzo 2020

Il Valencia rischia di non iscriversi alla Liga, proposti stipendi tra un anno (con le cambiali)
18 Agosto 2020 ore 23:54

di Fabio Gennari

Valencia evoca i primi brutti ricordi legati alla pandemia di Covid-19. Gli avversari strapazzati dalla Dea con 8 reti tra andata e ritorno sono tornati a parlare di Atalanta poco prima della ripartenza della serie A, ma ora si trovano a dover affrontare problemi molto più pesanti: la squadra spagnola rischia infatti di non potersi iscrivere al prossimo campionato di Liga a causa di pendenze economiche con i suoi tesserati. Insomma, il Valencia è in crisi nera.

Secondo quando riportato da calcioefinanza.it, la società vive una situazione economica delicatissima che ha portato il club a prendere la decisione di mettere tutti i giocatori sul mercato. I primi sacrificati sono stati Coquelin e Parejo, ceduti agli storici rivali del Villarreal, insieme a Fernan Torres, partito in direzione Manchester, sponda City, per 23 milioni di euro.

Una mossa strategica che sembra però non bastare: il direttore finanziario ha incontrato la squadra per illustrare la grave situazione e spiegare che ci sarebbero difficoltà a pagare gli stipendi tramite regolare bonifico bancario: per questo, avrebbe proposto ai tesserati uno slittamento dei pagamenti degli arretrati di addirittura un anno, con delle cambiali con scadenza a settembre 2021. Non solo, queste cambiali non sarebbero garantite dall’azionista di maggioranza Peter Lim. I giocatori e lo staff tecnico hanno seccamente rifiutato, rispedendo al mittente la proposta e ora si aspettano il rispetto degli obblighi sottoscritti dal club. La situazione è preoccupante: il Valencia infatti dovrà saldare i debiti insoluti con i tesserati in breve tempo, oppure rischia di non poter iscrivere la squadra al prossimo campionato.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia