Le novità

Ripresa della Serie A, trasmesse le linee guida alla Figc: protocolli molto severi

Stadi da riorganizzare, tanti dettagli da tenere d'occhio e una conferma: nel protocollo si parla di Gewiss Stadium, quindi la Dea giocherà a Bergamo

Ripresa della Serie A, trasmesse le linee guida alla Figc: protocolli molto severi
22 Maggio 2020 ore 10:00

di Fabio Gennari

Ben 36 pagine con scritto praticamente tutto, a partire dallo stadio diviso in tre grandi aree con la possibilità di avere dentro l’impianto dove si gioca una partita al massimo trecento persone. Nella giornata di ieri (21 maggio) sono circolati un po’ di dettagli relativi a come stanno pensando di organizzare la ripresa del campionato i vertici del calcio italiano e come era immaginabile ci saranno paletti molto stringenti con indicazioni che vanno dalle panchine lunghe (a Bergamo si sfrutterà il Pitch View) agli spazi negli spogliatoi, fino alla distribuzione sui bus.

Nel documenti si fa riferimento anche alla presenza dei giornalisti: escludendo Sky, Dazn e  i canali tematici, sono previsti un massimo di dieci giornalisti che, con la partita alle 15, potranno entrare alle 14 e dovranno uscire alle 17. Eventuali modifiche e aggiustamenti sono probabili, ma è chiaro che la traccia non poteva essere troppo diversa. Un ulteriore documento di cinque pagina fornisce anche tutti i dettagli per le trasferte: l’Atalanta ne avrà sei, con Verona, Parma, Milan e Juventus relativamente vicine a Bergamo e quindi la soluzione sarà il bus, mentre per Cagliari e Udine è previsto il trasferimento in volo charter.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia