La ripresa

Il campionato riparte da Bergamo, città martire del Covid: Atalanta-Sassuolo il 20 giugno

Il calcio italiano di serie A riprenderà dal Gewiss Stadium, programmato il recupero contro la squadra di De Zerbi

Il campionato riparte da Bergamo, città martire del Covid: Atalanta-Sassuolo il 20 giugno
Bergamo, 29 Maggio 2020 ore 17:28

di Fabio Gennari

Manca ancora il comunicato con l’orario ufficiale ma ormai non ci sono più dubbi: la Serie A ricomincerà sabato 20 giugno dal Gewiss Stadium di Bergamo. Inizialmente sembrava venerdì 19 la data giusta ma il comunicato della Lega di Serie A ha poi specificato che i 4 recuperi si giocheranno il 20 e 21 giugno.  La prima gara in programma sarà Atalanta-Sassuolo, recupero della 25esima giornata rinviata lo scorso 23 febbraio. La scelta è simbolica, i primi calci (a porte chiuse) del pallone post Covid-19 di Serie A saranno dati a Bergamo, quasi a voler esorcizzare la presenza di un mostro che, ai piedi di Città Alta, ha fatto una strage.

Dalla Lega di Serie A sono arrivate conferme che tra il 13 e il 14 giugno scenderanno in campo le squadre impegnate in Coppa Italia (finale a Roma il 17 giugno) mentre tra il 20 e il 21 giugno si giocheranno i quattro recuperi che mancano per pareggiare il numero di gare disputate da tutte le squadre. Atalanta e Sassuolo sono state anche le ultime due squadre a scendere in campo, gli emiliani in casa con il Brescia il 9 marzo e i bergamaschi il 10 marzo a Valencia in Champions League.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia