Atalanta
Si torna al lavoro

Si riprende nel pomeriggio a Zingonia, sullo sfondo l'amichevole di lusso col Newcastle

Allenamenti per tutta la settimana con successiva partenza per il Regno Unito, dove la Dea scenderà in campo venerdì sera

Si riprende nel pomeriggio a Zingonia, sullo sfondo l'amichevole di lusso col Newcastle
Atalanta Bergamo, 25 Luglio 2022 ore 09:06

di Fabio Gennari

Dopo una domenica di riposo concessa da Gasperini ai suoi ragazzi, il gruppo orobico torna oggi in campo a Zingonia per riprendere gli allenamenti in vista della nuova stagione. Il menu della settimana prevede la ripartenza dopo pranzo con una seduta a porte chiuse, ci sono da monitorare le condizioni di Malinovskyi e Muriel (che non preoccupano) e l'obiettivo è quello di migliorare la condizione e presentarsi al St. James' Park di Newcastle venerdì 29 luglio per l'amichevole contro i Magpies (ore 20.45 italiane) al meglio.

La possibilità di misurarsi contro una formazione di Premier League rappresenta per Gasperini qualcosa di molto importante per "tastare" il livello raggiunto dai suoi giocatori a questo punto del lavoro. Il risultato, come sempre, conta fino a un certo punto ma prestazione e tenuta sui 90' minuti dei big sono tutti indicatori da tenere in considerazione. Probabile che si vada verso rotazioni meno profonde e con un minutaggio via via in crescendo dei "titolarissimi".

Nel programma dell'Atalanta, prima dell'esordio in campionato sul campo della Sampdoria previsto per sabato 13 agosto c'è anche la sfida di Valencia del 6 agosto. Venerdì prossimo sarà la prova generale, contro la formazione di Gattuso ci si aspettano poi ulteriori passi in avanti, ma intanto la gara di Newcastle si preannuncia preziosa. Nell ultime stagioni, la Dea ha spesso giocato in Inghilterra: Leicester e West Ham sono le due avversarie più toste che il gruppo nerazzurro ha incrociato gli anni scorsi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter