Dea capolista

Sosta finita, si torna in campo per il campionato e lassù c’è l’Atalanta: che effetto!

Con 3 vittorie nelle prime 3 giornate (come il Milan) la squadra di Gasperini riparte con l'obiettivo di restare in alto

Sosta finita, si torna in campo per il campionato e lassù c’è l’Atalanta: che effetto!
14 Ottobre 2020 ore 22:51

di Fabio Gennari

Per due settimane si è parlato d’altro, nei discorsi del pallone c’era la Nazionale e appena si spostava il mirino ecco il Covid-19 e, al massimo, Juventus-Napoli. Stringi stringi, quando il pallone torna a rotolare e tutto il resto passa in secondo piano è la classifica a dare spunti e segnali a tutto il movimento: se la mettiamo su questo piano, è giusto ricordare che l’Atalanta è in vetta e farà di tutto per restarci.

I nerazzurri inizieranno questo mini-tour con il Napoli e finiranno a Bergamo con l’Inter, in mezzo ci sono le sfide con Sampdoria e Crotone intervallate settimanalmente dagli impegni di Champions League con Midtjylland, Ajax e Liverpool e l’obiettivo, alla fine del tour de force che durerà 21 giorni, l’obiettivo è quello di restare nelle posizioni di vertice sistemando anche già il discorso qualificazione nel girone europeo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia