Bomber nerazzurri

L’aria di Bergamo fa bene ai gol: Atalanta prima per triplette e poker

Gli attaccanti della Dea sono protagonisti quando si parla di marcature multiple, lo dicono i numeri

L’aria di Bergamo fa bene ai gol: Atalanta prima per triplette e poker
31 Gennaio 2020 ore 00:01

Dopo il roboante risultato di Torino e la tripletta di Josip Ilicic, è stato evidenziato come il numero 72 sloveno sia l’unico giocatore insieme a Lionel Messi che, dal 2018 in avanti, è stato capace di segnare per quattro volte in trasferta ben tre reti. Allargando la valutazione a tutto il campionato di Serie A, si scopre che tra la passata stagione e quella in corso ci sono state undici occasioni in cui un giocatore ha segnato tre o più reti. Bene, sei volte su undici il protagonista è stato un atalantino.

Josip Ilicic ha messo a segno una tripletta contro Chievo, Sassuolo e Torino; Duvan Zapata a Frosinone ha infilato addirittura un poker e ancora una tripletta a Udine; l’altro colombiano, Luis Muriel, ha centrato lo stesso obiettivo nel 7-1 interno contro i friulani in questo campionato. Gli altri cinque protagonisti della classifica sono Cristiano Ronaldo, Berardi, Mertens, Immobile e Cornelius. L’ex nerazzurro ha insaccato tre reti nel 5-1 di questa stagione rifilato al Genoa e la sua presenza nella lista conferma che, probabilmente, è l’aria di Bergamo a fare decisamente bene.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia