Tutta la squadra a cena per festeggiare Stendardo

Tutta la squadra a cena per festeggiare Stendardo
26 Febbraio 2015 ore 17:21

Una serata in compagnia per festeggiare Stendardo e per cementare il gruppo in vista del rush finale della stagione. Il gruppo di giocatori dell’Atalanta quasi al gran completo (assenti solo Del Grosso e Gomez per impedimenti dell’ultimo minuto) ha cenato mercoledì sera in un locale di Trescore Balneario, il “Brace Viva” ed il clima che si respirava era allegro e sereno. Nelle ultime settimane, i risultati difficili e il periodo complicato avevano fatto temere a qualcuno che nello stanzone di Zingonia avesse potuto essersi incrinato qualcosa ma la situazione è decisamente diversa.

 

11006477_10205180000133348_7799811232011739760_n

 

Tutto è nato dalla volontà di Guglielmo Stendardo di festeggiare insieme ai compagni il passaggio dell’esame di Stato per diventare avvocato. Dopo diverse settimane in cui non era stato possibile organizzarsi, ecco la serata giusta e la scelta è caduta sul locale di Trescore, famoso per i piatti a base di carne alla griglia. La prenotazione al locale è arrivata da Giuseppe Biava che preannunciava l’arrivo di 30 giocatori. Il gruppo quasi al completo ha cenato mentre in sala scorrevano le immagini di Bayer Leverkusen–Atletico Madrid. Nessun giocatore si è sottratto alla richiesta di autografi da parte degli avventori che hanno avuto la fortuna di incrociare i propri beniamini.

È il caso di Marco e del figlio Matteo che grazie ad una soffiata sono riusciti a presentarsi al locale proprio mentre Denis, Pinilla e tutti gli altri stavano mangiando. Il piccolo Matteo, maglia nerazzurra d’ordinanza e sorriso stampato in volto, ha avuto la possibilità di farsi autografare da tutti la casacca ufficiale e di posare per alcune fotografie con Benalouane, Bianchi ed Emanuelson. Anche la fotografia complessiva, emersa dalla serata, è stata quella di un gruppo unito che, nonostante le normali frizioni di chi si gioca il posto ogni domenica, ha rispetto per la maglia che indossa ed è pronto a chiudere al più presto il discorso salvezza.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia