Le pagelle

Siamo in paradiso: Ilicic è galattico, tutti gli altri sono molto bravi

Prestazione di alto livello da parte di tutti i nerazzurri, 10 in pagella per il genio con il 72 e il condottiero Gasperini

Siamo in paradiso: Ilicic è galattico, tutti gli altri sono molto bravi
25 Gennaio 2020 ore 23:03

di Fabio Gennari

Una macchina infernale. Non perfetta, non continua in tutte le partite, ma certamente infernale. Perché quando i nerazzurri mettono la quinta, non ce n’è per nessuno.

Gollini 7: primo tempo da spettatore. Si scalda nel secondo tempo con due parate in pochi secondi, al 50’ su Belotti è molto bravo e salva la porta. Si ripete pure su Edera ma nel complesso è spettatore privilegiato di qualcosa che fa accapponare la pelle.

Toloi 9: si mangia il raddoppio al 27’ su assist di Ilicic (parata di Sirigu), prima e dopo gioca una gara semplicemente perfetta su tutti i fronti. Quel rigore preso a 5’ minuti dalla fine in area di rigore del Torino è lo spot del calcio del Gasp.

Djimsiti 9: grande prestazione fin dai primi minuti contro Verdi, al 53’ la sua diagonale è perfetta e spezza la ripartenza del Toro. Nel complesso è davvero convincente, dal primo all’ultimo minuto.

Palomino 9: su cross di Ilicic costringe Sirigu alla prima bella parata della serata (16’), un minuto più tardi ruba palla a Laxalt e serve Ilicic per il vantaggio ma ciò che piace davvero è l’attenzione che mette per tutta la gara nella marcatura di Belotti.

Hateboer 7: stantuffo prezioso sulla destra, qualche piccolo errore lo commette sempre, ma è bravo a riproporsi sempre e con una corsa che ormai è il suo marchio di fabbrica.

de Roon 7,5: buonissimo primo tempo, fa un lavoro oscuro che difficilmente si nota a occhio nudo e si prende un giallo un po’ così che convince Gasperini a toglierlo in avvio di ripresa. Prestazione interessante. (55’ Pasalic 7: si piazza in mezzo al campo e si diverte nell’ultima parte di gara, bravo a non calare mai il livello della prestazione nonostante il risultato ormai acquisito).

Freuler 7,5: ottimo avvio, al 28’ si ferma due volte su uno strepitoso Sirigu a due passi dal gol, ma continua a macinare gioco anche quando la vittoria diventa di proporzioni epocali.

Gosens 8,5: sfiora il 2-0 al 22’ con un bellissimo inserimento che Ilicic vede bene (parata di Sirigu), lo segna al 29’ con una bellissima conclusione dal limite ed è il settimo in campionato (ottavo stagionale) (83’ Muriel 7,5: segna su rigore conquistato da Toloi al minuto 86’, raddoppia all’88’ su assist di Gomez e prende un voto così solo perché gioca poco).

Gomez 9: giganteggia a tutto campo senza soluzione di continuità e fino al riposo è immarcabile, serve a Ilicic il pallone del 5-0 e poi sfiora almeno tre volte il gol personale (prende anche un palo) prima di servire a Muriel il pallone del 7-0. Sfiora il gol e non lo trova, ma la prestazione è di altissimo livello.

Ilicic 10: marziano. Segna da opportunista il gol numero 11 in campionato (17’), manda Gosens davanti al portiere (22’) e al 44’ si conquista anche un rigore per lieve trattenuta di Lukic. Apre la ripresa con un gol da 45 metri (punizione battuta con rapidità) e lascia tutti a bocca aperta, un minuto dopo insacca la tripletta su assist del Papu (55’) e al 71’ esce tra gli applausi di tutto lo stadio. Prestazione da urlo. (71’ Malinovskyi 7: subito un sinistro che sibila il palo, cerca alcune linee di passaggio molto interessanti e partecipa alla festa).

Zapata 8: primo tempo di grande lotta con Nkoulou, batte con freddezza il rigore del 3-0 concesso per una lieve trattenuta su Ilicic (che comunque c’è) e torna al gol dopo quasi 4 mesi. Anche nel secondo tempo è bravo a tenere la difesa dei padroni di casa in apprensione.

All. Gasperini 10: tutto sotto controllo, l’Atalanta ha reagito. Se trova il modo di evitare i passaggi a vuoto che in alcune occasioni rallentano la corsa della squadra, l’obiettivo Champions resta sempre vivissimo e non c’è nemmeno alcun modo di migliorare il gruppo con cognizione di causa. L’Atalanta è una macchina infernale.

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia