Atalanta
Le ultime

Zappacosta e Demiral in gruppo, Koopmeiners quasi: per il Milan dovrebbe essere ai box solo Ederson

Da Zingonia arrivano novità interessanti in vista del Milan: ai box dovrebbe rimanere solo il centrocampista brasiliano che è comunque in recupero

Zappacosta e Demiral in gruppo, Koopmeiners quasi: per il Milan dovrebbe essere ai box solo Ederson
Atalanta Bergamo, 19 Agosto 2022 ore 07:49

di Fabio Gennari

Pensare che entrambi possano giocare dall'inizio è eccessivo ma già averli a disposizione è una notizia importante. Dopo alcuni giorni di lavoro a metà con i compagni, da ieri l'esterno Davide Zappacosta e il centrale Merih Demiral sono tornati a pieno regime in gruppo e a due giorni dalla supersfida con il Milan la loro convocazione appare certa. Si tratta di una novità preziosa per il tecnico Gasperini, nelle ultime partite i ranghi erano un po' ridotti ma ora la situazione è in netto miglioramento.

Demiral era ai box da un paio di settimane abbondanti a causa di un problema al ginocchio, il ritorno alla corsa alla vigilia alla trasferta di Genova aveva fatto da preludio alle sedute di allenamento sempre più intense e il lavoro in gruppo lo candida ad una maglia da titolare al centro della difesa. Il discorso di Zappacosta è un po' diverso, l'esterno ex Chelsea ha saltato tutta la preparazione per un guaio muscolare accusato in vacanza e ha bisogno di ritrovare la miglior condizione. Rispetto alle attese che lo volevano in gruppo a fin settembre, la situazione è comunque positiva.

Chi ancora deve tornare a lavorare con i compagni è invece Koopmeiners. Il numero 7 olandese si è procurato un taglio alla gamba con un infortunio domestico, non ci sono particolari preoccupazioni e domenica ci sarà con l'assenza di Ederson che dovrebbe rimanere l'unica di un certo peso a condizionare le scelte di Gasperini. La presenza in attacco di Zapata e Pasalic è quasi certa, per l'altra maglia nel reparto offensivo il ballottaggio è tra Lookman, Muriel e Malinovskyi senza dimenticare l'ex Sassuolo Boga. Dopo l'annuncio ufficiale atteso per oggi, convocazione certa anche per il nuovo acquisto Soppy.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter