Menu
Cerca
Attenzione

Allarme falsi operatori UniAcque, come individuarli

L'azienda segnala tentativi di intrusione nelle case nella zona di Bergamo e spiega come riconoscere i truffatori

Allarme falsi operatori UniAcque, come individuarli
Attualità Bergamo, 10 Giugno 2021 ore 15:14

Questa mattina (giovedì 10 giugno) è arrivata una segnalazione, da parte di UniAcque, di un tentativo di intrusione da parte di falsi operatori in un'abitazione privata dell'hinterland di Bergamo. Sostengono di avere particolari sconti e bonus per le bollette, da presentare di persona agli utenti e chiedendo per questo di poter entrare nelle loro case.

Questa truffa è particolarmente pericolosa per gli anziani, che tendono a fidarsi maggiormente di persone che si presentano alla loro porta con motivazioni credibili e qualificandosi come dipendenti di società dell'acqua, del gas o della corrente, ma vittime in passato sono state anche altre categorie, allettate dall'offerta di contratti con maggiore possibilità di risparmio.

L'azienda ha raccomandato di fare massima attenzione, tenendo presente che nessuno dei suoi dipendenti è incaricato o autorizzato a riscuotere denaro o richiedere informazioni relative alle bollette emesse, anche perché sono dati peraltro già in suo possesso e coperti dalla privacy, così come le informazioni sulla lettura del contatore.

UniAcque invita i propri utenti a segnalare tempestivamente i casi sospetti al numero verde aziendale 800.26.95.95 con chiamata gratuita da rete fissa, dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 19:00, oppure alle Forze dell'Ordine chiamando i carabinieri al 112 o la polizia al 113.