Menu
Cerca
la ripartenza

Finalmente riaprono al pubblico anche i cinema. E il Capitol offre anche l’aperitivo

Ci sono già le prime prenotazioni, ma la programmazione del palinsesto ha dovuto tener conto della mancata proroga del coprifuoco, fissato alle 22

Finalmente riaprono al pubblico anche i cinema. E il Capitol offre anche l’aperitivo
Attualità Bergamo, 26 Aprile 2021 ore 16:00

di Federico Rota

Non soltanto bar, ristoranti, scuole e negozi. Da oggi, lunedì 26 aprile, riparte anche il mondo dello spettacolo e della cultura. I cinefili appassionati possono quindi tornare a godersi lo spettacolo di una proiezione dal vivo in sala, pur con le dovute limitazioni imposte dall’ultimo decreto “riaperture”.

In centro a Bergamo, per la precisione in via Torquato Tasso, è pronto ad aprire nuovamente le proprie porte ai clienti anche il cinema Capitol. E per festeggiare la speciale occasione sia oggi, sia giovedì (29 aprile), offrirà agli spettatori anche un gustoso aperitivo a partire dalle 18, prima dell’inizio delle proiezioni, nei bar che si trovano nelle vicinanze del multisala.

«Abbiamo già ricevuto qualche prenotazione – raccontano gli addetti ai lavori – La risposta dei bergamaschi è stata buona. La voglia di riappropriarsi di alcune piccole libertà si percepisce. Già la scorsa estate, in occasione della prima riapertura dopo il lockdown, l’afflusso era stato buono. Ci auguriamo che questo possa essere l’inizio di una nuova fase».

4 foto Sfoglia la gallery

Le regole per il mondo dello spettacolo

Come detto, da oggi nelle zone gialle riaprono cinema, teatri, sale da concerto e live club. I posti a sedere sono preassegnati a una distanza di un metro l’uno dall’altro e la capienza massima consentita è pari alla metà di quella normalmente autorizzata. Inoltre, è obbligatorio l’utilizzo della mascherina durante tutta la proiezione del film, ma anche all’ingresso, all’uscita e durante qualsiasi spostamento all’interno delle strutture.

In qualsiasi caso poi le sale al chiuso non possono ospitare più di 500 spettatori e gli spettacoli all’aperto non possono accogliere più di mille persone. Inoltre, resta in vigore il coprifuoco dalle 22 alle 5 del mattino. E proprio tenendo conto dell’orario del coprifuoco anche i cinema hanno dovuto rimodulare la propria programmazione.

Il palinsesto

Il Capitol propone I predatori, film diretto da Pietro Castellitto e vincitore del premio Orizzonti per la miglior sceneggiatura al Festival del cinema di Venezia (proiezione unica lunedì 26, martedì 27 e mercoledì 28 aprile alle 19.30).

Si prosegue con Lei mi parla ancora di Pupi Avati (da lunedì 26 aprile a mercoledì 5 maggio spettacolo unico alle 19.30, il sabato e la domenica alle 16.30 e alle 19.30). Infine, il film New order, in lingua originale con i sottotitoli in italiano (martedì 27 e mercoledì 28 aprile spettacolo unico alle 19.45).

Da giovedì 29 aprile il cartellone proporrà anche Bad luck banging or loony porn e il film pluripremiato nella notte degli Oscar Nomadland, vincitore di tre statuette. Si possono acquistare i biglietti per tutti gli spettacoli collegandosi al sito internet www.capitolbergamo.it