possibili disagi

Domenica 5 settembre in Lombardia sciopero dei treni regionali, senza fasce di garanzia

Sono previsti autobus sostitutivi per le corse non effettuate tra Cadorna e Malpensa, oltre che tra Stabio e Malpensa

Domenica 5 settembre in Lombardia sciopero dei treni regionali, senza fasce di garanzia
Attualità 03 Settembre 2021 ore 15:09

Quella di domenica prossima (5 settembre) rischia di essere una giornata nera per i pendolari lombardi. A causa di uno sciopero indetto dalle rappresentanze sindacali unitarie di Trenord per l’intera giornata in Lombardia i treni regionali, suburbani e il collegamento aeroportuale Malpensa Express potranno subire limitazioni e cancellazioni.

«Trattandosi di un’agitazione sindacale indetta in un giorno festivo – si legge in un comunicato stampa -, secondo quanto previsto dalla normativa vigente, l’azienda non potrà attuare alcun servizio minimo di garanzia».

Per compensare i disagi che si potrebbero creare sono previsti autobus sostitutivi, senza fermate intermedie, per le corse non effettuate tra Milano Cadorna (da via Paleocapa 1) e Malpensa Aeroporto, oltre che tra Stabio e Malpensa Aeroporto.

Ulteriori informazioni e aggiornamenti sull’andamento della circolazione ferroviaria saranno comunicate in tempo reale su sito, sull’applicazione Trenord e nelle stazioni, proiettate sui monitor o attraverso annunci sonori.