volontari in azione

Estate sul Sebino: investiti 41 mila euro per la sicurezza di villeggianti e bagnanti

Nei fine settimana i volontari delle associazioni di protezione civile vigileranno sul lago d'Iseo, garantendo la sicurezza dei turisti

Estate sul Sebino: investiti 41 mila euro per la sicurezza di villeggianti e bagnanti
Attualità 12 Giugno 2021 ore 12:25

I villeggianti e i bagnanti che trascorreranno le vacanze estive sul lago d’Iseo, o anche solo un semplice fine settimana di relax, possono sentirsi un po’ più al sicuro. Come spiega PrimaBrescia, sono stati infatti investiti 41 mila euro nella sicurezza e le associazioni di Protezione civile saranno in servizio il fine settimana per vigilare sul Sebino, coordinate dagli agenti delle polizie provinciali di Brescia e Bergamo.

Il protocollo operativo per le attività di prevenzione sul lago è stato presentato giovedì (10 giugno) al Lido Nettuno di Sarnico, illustrando le quattro convenzioni che garantiranno la presenza dei volontari sul territorio.

«Si tratta di un accordo molto importante, che anche quest'anno consentirà di vigilare al meglio sulle spiagge e nei lidi del Sebino – ha sottolineato Alessio Rinaldi, presidente dell'Autorità di Bacino Lacuale dei Laghi d'Iseo, Endine e Moro –  Voglio ringraziare tutte le associazioni che daranno il loro supporto a questo progetto, oltre alle forze dell'ordine che come sempre saranno presenti sul lago».

Numerose le realtà coinvolte su tutto il territorio. In particolare, per quel che riguarda la provincia di Bergamo:

  • Associazione Nucleo Sommozzatori Treviglio
  • Associazione Protezione Civile
  • Sommozzatori FIPS Bergamo
  • Anc Sezione “Caduti di Nassiriya” Nucleo di Volontariato e Protezione Civile
  • Associazione Squadra Italiana Cani Salvataggio – SICS – di Seriate
  • Croce Rossa Italiana gruppo OPSA Bergamo
  • Camunia Soccorso Darfo BT
  • Guardia Costiera Ausiliaria – Centro Operativo del Sebino