Attualità
rincari

Gas, luce, carburanti, cibo: ogni famiglia spenderà 1.300 euro in più all'anno

Secondo le stime di Adiconsum Lombardia quello di quest'anno rischia di essere un Natale un po' più magro

Gas, luce, carburanti, cibo: ogni famiglia spenderà 1.300 euro in più all'anno
Attualità 03 Dicembre 2021 ore 10:06

Bollette di luce e gas sempre più salate, prezzi per il carburante in crescita, pure gli alimenti non sono esenti dai rincari visto che per arrivare sugli scaffali dei supermercati vengono trasportati da veicoli a benzina o gasolio.

Quello di quest’anno per molte famiglie, anche bergamasche, rischia di essere un Natale un po’ più magro: secondo una stima effettuata da Adiconsum Lombardia, ogni nucleo di tre persone spenderà 1.300 euro in più all’anno. Rincari che nella nostra provincia, secondo quanto riporta L’Eco di Bergamo, si traducono in circa 500 milioni di euro.

Per pagare l’elettricità i bergamaschi dovranno spendere 410 euro in più, mentre alle bollette per il gas e il riscaldamento si aggiungeranno 370 euro; lievita anche il prezzo dei carburanti, con rincari di circa 205 euro.

Ad aggravare l’impatto negativo del carovita contribuisce la sostanziale stabilità degli stipendi italiani, che non crescono al pari dei prezzi delle merci e dei beni di consumo. La conseguenza è che le famiglie, per poter reagire alla perdita del proprio potere d’acquisto, dovranno tagliare i consumi.

La crescita dell’inflazione, come detto, coinvolge anche i generi alimentari, con cambiamenti in alcuni casi già visibili adesso. Secondo Federconsumatori se in passato era possibile acquistare una confezione da mezzo chilo di biscotti al costo di 4 euro, oggi nei supermercati alla stessa cifra si trovano pacchi da tre etti.