Attualità
La variante

Lunedì a Orio arriva un volo charter dall’India: isolamento in hotel

Tutti gli altri voli sono stati cancellati. Ma su quanto accaduto nei giorni precedenti resta l’incertezza

Lunedì a Orio arriva un volo charter dall’India: isolamento in hotel
Attualità Bergamo, 01 Maggio 2021 ore 02:06

Questa lunghissima pandemia si raggruma attorno a parole geolocalizzate, ribadite fino alla nausea. All’inizio era Bergamo, poi è arrivata la variante inglese. Ora è “India” sulla bocca di tutti, e ogni volo che arriva dal Paese asiatico spaventa. Adesso sono stati bloccati, perché l’Italia ha vietato l’ingresso a chi abbia soggiornato negli ultimi 14 giorni in India (e pure in Bangladesh e Sri Lanka), ma lunedì alle 19.30 ne atterrerà uno in arrivo da Amritsar, un Airbus 330 della compagna HiFly, specializzata in charter, operato per conto di Spice Jet.

A bordo dovrebbero esserci 150 persone. Tutti dovranno avere una certificazione di test molecolare o antigenico negativo effettuato nelle 72 ore precedenti. Poi all’arrivo, stessa procedura, e a seguire isolamento in Covid hotel (coinvolti il Mercure di Bergamo e la Muratella di Cologno al Serio, scrive L'Eco di Bergamo) per 10 giorni anche in caso di esito negativo. Poi altro test.

Resta la preoccupazione, però, per chi è atterrato prima delle ordinanze di Speranza. La scoperta della positività di 2 componenti di una famiglia di 4 persone residente nel Vicentino e atterrata a Orio il 7 aprile proveniente dall’India è un esempio di ciò che potrebbe accadere.