Attualità
Investimento importante

Novità allo Spalto San Michele, lungo le Mura: entro il 2023 un infopoint e un bar con ampio dehors

Le attività saranno nella ex casa del custode dell'acquedotto. Il gestore dovrà occuparsi dei lavori di sistemazione

Novità allo Spalto San Michele, lungo le Mura: entro il 2023 un infopoint e un bar con ampio dehors
Attualità Bergamo, 16 Luglio 2022 ore 12:18

Un infopoint e un bar con dehors per accogliere al meglio i turisti in vista di Bergamo e Brescia Capitale della Cultura 2023, posizionati in un luogo strategico: lungo viale delle Mura, nella ex casa del custode dell'acquedotto sullo spalto di San Michele. Un edificio di circa 95 metri quadrati, con una terrazza esterna di 300 metri quadrati e uno spazio dehors di altri 150 mq, di proprietà comunale, il cui futuro gestore sarà individuato tramite una gara pubblica.

Lo spazio esterno, di fatto, andrà a occupare l'area verde che in estate, fino a qualche anno fa, veniva dato in gestione per la creazione di un estivo.

Come riporta L'Eco di Bergamo, l'operatore dovrà anche occuparsi della sistemazione dell'edificio. Sono infatti necessari degli interventi manutentivi di risanamento dal costo stimato di 160 mila euro.

Nel dettaglio, si parla di impermeabilizzazione della copertura, risanamento degli intonaci interni ed esterni, dei serramenti e del portoncino d'ingresso, adeguamento dell'impianto termico ed elettrico e isolamento termico del pavimento.

Il Comune ha fissato un canone di concessione a base d'asta (in rialzo) che parte da diecimila euro per venti anni. Dal tredicesimo anno, il canone si alza a venticinquemila euro. Per l'attività di informazione e accoglienza turistica, il Comune ha consentito la sub-concessione del bene per il servizio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter