Attualità
Da Regione

Oltre 12 milioni a 16 Comuni bergamaschi per la valorizzazione del territorio e dei borghi storici

Si tratta di Ambivere, Averara, Azzone, Camerata Cornello, Casazza, Cividate, Fuipiano, Gorlago, Gromo, Olmo, Parre, Predore, Romano, San Pellegrino, Sarnico e Stezzano

Oltre 12 milioni a 16 Comuni bergamaschi per la valorizzazione del territorio e dei borghi storici
Attualità 04 Novembre 2021 ore 17:22

Sono ben 16 i Comuni della provincia di Bergamo finanziati nell'ambito del bando regionale rivolto agli enti locali per la valorizzazione del territorio e dei borghi storici, per un totale di oltre 12 milioni e duecentomila euro. In tutta la Lombardia saranno 83 i Comuni finanziati, per un ammontare complessivo di 60 milioni di euro.

«Regione Lombardia sostiene la valorizzazione dei territori - ha dichiarato Lara Magoni, assessore regionale (bergamasca) al Turismo, Marketing Territoriale e Moda -. I borghi storici rappresentano un patrimonio storico, artistico e culturale prezioso, fondamentali per il rilancio turistico delle nostre realtà. La provincia di Bergamo, in tal senso, è un vero e proprio scrigno di luoghi da visitare: le risorse in questione permetteranno, attraverso interventi mirati, di rilanciare il turismo e l’economia locale».

«La Lombardia - ha aggiunto Magoni - riparte anche dai suoi borghi, mete tutte da scoprire, all’insegna di un turismo dei territori che permette al viaggiatore di apprezzare e conoscere tradizioni, luoghi e itinerari enogastronomici unici. Eccellenze che meritano di essere esaltate, valori aggiunti per una regione che ha tanto da offrire in termini di attrattività».

Ecco quali sono i Comuni finanziati e l'ammontare della cifra che riceveranno:

  • Ambivere 950mila euro
  • Averara 940mila euro
  • Azzone 359.600 euro
  • Camerata Cornello 900mila euro
  • Casazza 1 milione euro
  • Cividate al Piano 1 milione euro
  • Fuipiano Valle Imagna 780mila euro
  • Gorlago 1 milione euro
  • Gromo 1 milione euro
  • Olmo al Brembo 895mila euro
  • Parre 261.560,09 euro
  • Predore 270mila euro
  • Romano di Lombardia 564.380 euro
  • San Pellegrino Terme 1 milione euro
  • Sarnico 312mila euro
  • Stezzano 1 milione euro