Attualità
un intervento da 350 mila euro

Riqualificazione del parco della Clementina: al via i lavori all'ingresso di via Rovelli

A partire da metà gennaio è prevista la seconda la fase del cantiere, durante la quale non sarà più possibile entrare nel parco e nell’area cani

Riqualificazione del parco della Clementina: al via i lavori all'ingresso di via Rovelli
Attualità Bergamo, 21 Dicembre 2021 ore 15:42

Hanno preso il via oggi, martedì 21 dicembre, i lavori per la riqualificazione del parco pubblico della Clementina, un intervento pianificato da Palazzo Frizzoni per ridisegnare l’aspetto dell’area verde e assegnarle nuove funzioni, ampliando così l’offerta a disposizione dei residenti nel quartiere.

Per il momento l’attività degli operai si concentrerà sulla porzione del parco in cui si trovano il campo da calcio e l’ingresso che affaccia su via Rovelli, punti che resteranno chiusi al pubblico fino ai primi giorni di gennaio, mentre il resto dell’area rimarrà accessibile durante le festività natalizie.

A partire dalla metà di gennaio, invece, è previsto l’avvio della seconda la fase del cantiere, durante la quale non sarà più possibile entrare nel parco e nell’area cani, chiusura necessaria per non ostacolare i lavori e per garantire la sicurezza degli utenti. «Se vi saranno le condizioni – fa sapere il Comune -, si cercherà di riaprire il parco parzialmente, in modo da ridurre il più possibile i disagi».

Salvo necessità o varianti, la durata dell’appalto è prevista in 120 giorni. Per la riqualificazione l’Amministrazione investirà 350 mila euro. «Siamo al via di un progetto importante che restituirà al parco quell’identità necessaria a renderlo maggiormente attrattivo, anche per chi non è del quartiere – commenta l’assessore al Verde pubblico Marzia Marchesi -. L’intervento garantirà un miglioramento dell’area dal punto divista ambientale e paesaggistico, la realizzazione di una zona dedicata alla socialità e la valorizzazione di quella a prato, l’implementazione delle specie arboree e l’inserimento di nuovi spazi fioriti».

I dettagli del progetto

L’intervento prevede il rifacimento dei percorsi pedonali in asfalto, materiale che verrà sostituito da una pavimentazione in calcestruzzo drenante color terra scura, e la realizzazione di un’area per la socialità, con la posa di tavolini e panchine circolari intorno ad alberi ad alto fusto. Verrà anche installata una fontana, con finalità di gioco per i bambini, e creato un nuovo affaccio sul campo da calcio con sedute pensate per costituire una sorta di “tribuna spettatori”.

Sotto le altalene e i giochi per bambini verrà posata un tappeto in gomma anti-trauma e sarà messa a nuovo la recinzione dell’area cani. L’arredo urbano già presente verrà conservato e parzialmente riposizionato. Due “panchine intelligenti”, dotate di hotspot per il collegamento wi-fi, verranno riposizionate in prossimità del campo da calcio.